ENPortaliCerca

Facoltà di Economia e Giurisprudenza

Gestione d'azienda

Piacenza

Anno accademico 2022/2023

Durata 2 anni

Lingua Italiano

Classe di laurea LM-77 (Scienze economico-aziendali)


Le testimonianze degli Alumni

Le testimonianze di alcuni ex studenti del profilo in General Management, che documentano percorsi, sbocchi ed esperienze vissute.

A seguito del conseguimento della Laurea Triennale in Economia Aziendale, il mio obiettivo era quello di intraprendere un percorso di studi che mi permettesse di guardare al mondo del lavoro con un ampio raggio di osservazione. Al termine dei miei studi, posso confermare che il profilo in General Management della Laurea Magistrale in Gestione d'Azienda ha colmato il mio obiettivo iniziale. Oggi più che mai, ritengo che presentarsi alle aziende in modo flessibile ed aperto, con una cultura generale e senza troppi vincoli sulla posizione da ricoprire in funzione del percorso di studi fatto, sia un grande valore aggiunto per far fronte alle esigenze aziendali. Per me lo è stato: l'unione del percorso formativo, della voglia di imparare e del desiderio di mettermi sempre in gioco mi ha permesso di ricoprire la carica di Sales Manager presso SELEA, azienda leader nella produzione di telecamere di lettura targhe.

Simone Zani, Sales Manager [ SELEA ]

Nicola UgolettiDopo aver conseguito una laurea triennale presso una università statale, durante il percorso magistrale di General Management ho avuto la possibilità di studiare in diversi Paesi (Polonia, Spagna e Olanda) e di svolgere un'internship in Irlanda. Mi ritengo molto soddisfatto del percorso formativo, che privilegiando non solo le competenze teoriche, ma anche la capacità di lavorare all'interno di team e con persone di cultura differente, ha facilitato il processo di apprendimento e il mio ingresso nel mondo del lavoro in un periodo difficile per la congiuntura economica.

Nicola Ugoletti, Senior Finance Analyst [SpaceNK]

Il corso in General Management dell’Università Cattolica mi ha fornito le basi per potermi disegnare un percorso di carriera dinamico che, ad oggi, mi ha permesso di rivendermi e spaziare in diversi settori quali consulenza, beni di largo consumo e, per ultimo, in ambito Tech. Ritengo che la dinamicità, la competizione e le problematiche che la maggior parte delle aziende indipendentemente dal settore hanno attraversato negli ultimi anni abbia portato il mercato del lavoro a ricercare profili specialisti quanto generalisti. Il percorso in General Management mi ha permesso di sviluppare solide competenze di gestione delle dinamiche di gruppo, dei processi aziendali e in particolare predisposizione alla gestione di progetti e al lavoro per obiettivi che sulla base della mia esperienza sono fattori discriminanti di successo comuni a tutte le industry.

Gabriele Platé, Manager Client Services [UpClear]

Mi sono laureato nel 2013 in Gestione d’azienda con indirizzo General Management presso la sede piacentina dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Oggi sono Finance Business Analyst presso Sky Italia e, più nello specifico, mi occupo di redigere e di monitorare gli aggiornamenti del budget per l’area Sky Sport, quindi di tutti gli eventi sportivi che trasmettiamo sulle nostre piattaforme televisive. E’ un lavoro davvero stimolante e mi permette di affiancarmi ogni giorno con personaggi del mondo dello Sport con il quale è sempre stato un sogno potermi confrontare. L’indirizzo in General management lo consiglio vivamente in quanto è un indirizzo di laurea molto completo, che permette di poter toccare e approfondire ogni aspetto cruciale della vita di un’azienda (marketing, human resources, finance). Una volta completato il percorso di studi si conosce ogni singola sfaccettatura della vita delle imprese, e questo mi ha permesso di esser selezionato tra una vasta schiera di candidati per una posizione di project management... Da lì è iniziata la mia avventura lavorativa in una delle aziende più dinamiche e stimolanti del panorama italiano ed europeo!

Dario Ratazzi, Finance Business Analyst [Sky Italia]

Maura Di MeoIl mio è stato un percorso di studi pieno e molto stimolante; ho anche avuto la possibilità di studiare e lavorare un anno negli States. Sono fiera e orgogliosa di aver studiato presso l'Università Cattolica e di aver scelto il profilo in General Management in quanto ritengo questo mi abbia dato una visione a 360 gradi di quello che è un'azienda e dei suoi meccanismi, andando ad accrescere il valore del mio contributo all'interno di una grande azienda come Calzedonia

Maura Di Meo, District Manager [Calzedonia]

Ho partecipato al progetto The Future Makers come studentessa al primo anno del percorso di General Management: l’esperienza è stata per me un’opportunità davvero unica! Con altri tre studenti dell’Ateneo sono stata selezionata tra 12 mila aspiranti da The Boston Consulting Group. Questa esperienza mi ha dato la possibilità di potermi confrontare, insieme ad altri 99 ragazzi e ragazze, con i grandi dell’economia italiana ed internazionale sui temi che ogni giorno affrontiamo in università:

  • l'importanza di una visione innovativa dei business, come suggerito dal’AD di King (Candy Crush) Riccardo Zacconi;
  • l’attenzione continua nel sostegno al Made in Italy come ricordato da Andrea Guerra, presidente esecutivo di Eataly;
  • le politiche aziendali e gli strumenti per il gender equality che secondo il racconto di Cristina Scocchia, CEO di Kiko, evidenziano come il mondo ed i percorsi di carriera manageriale siano cambiati negli ultimi anni.

Ma non solo questo, abbiamo potuto interagire in modo diretto anche con i consulenti di BCG e vivere e vedere da “insider” il mondo della consulenza! È  stata davvero un’esperienza indimenticabile e auguro a tutti di avere l’opportunità di poter partecipare alle prossime edizioni!

Stefania Cheng, Progetto The Future Makers