ENPortaliCerca

Facoltà di Lettere e Filosofia, Economia

Comunicazione per l'impresa, i media e le organizzazioni complesse - CIMO

Milano

Anno accademico 2022/2023

Durata 2 anni

Lingua Italiano

Classe di laurea LM-19 (Informazione e sistemi editoriali) - LM-59 (Scienze della comunicazione pubblica, d'impresa e pubblicità)


Sbocchi professionali

I Laureati in Comunicazione per l’impresa, i media e le organizzazioni complesse svilupperanno i saperi, le competenze e abilità necessarie a operare nell’ambito della comunicazione d’impresa, del marketing e del management, dell’ideazione e della realizzazione di contenuti mediali, della progettazione di campagne, azioni comunicative ed eventi, on e offline.

Fra le professioni a cui forma il Corso di Laurea: addetto ufficio stampa per le istituzioni; consulente di immagine; esperto in relazioni pubbliche e comunicazione d'impresa; portavoce nelle amministrazioni pubbliche; redattore ufficio relazioni con il pubblico; responsabile ufficio stampa in imprese attive a livello nazionale ed internazionale, profit e no-profit, nei settori industriale, distributivo e dei servizi.

I laureati in Comunicazione per l’Impresa, i media e le organizzazioni complesse potranno operare dunque nei seguenti comparti: negli uffici marketing e comunicazione di aziende, istituzioni, associazioni, amministrazioni; agenzie di pubblicità; media e centri media; agenzie di relazioni pubbliche, di promozione e  sponsorizzazione; concessionarie dei mezzi di comunicazione.

In questo quadro essi potranno svolgere funzioni quali: responsabile della comunicazione di aziende profit e non profit, pubbliche e private; brand manager; product manager; strategist e responsabile delle strategie di planning; content manager, responsabile della ideazione ed esecuzione di prodotti mediali e multimediali; responsabile della gestione dei contenuti mediali (posizionamento e distribuzione); ufficio stampa e media relator; responsabile ufficio comunicazione con riferimento sia ai pubblici interni sia agli utenti esterni; analista di mercato; organizzatore di eventi; promotore del territorio; promotore delle imprese, della cultura e dello spettacolo; specialista fund raising e sponsorising.

Torna al menu