Università Cattolica del Sacro Cuore

Il tema delle modalità di reperimento di risorse finanziarie è cruciale per le organizzazioni non profit, ma anche e soprattutto le logiche e agli strumenti di gestione per il corretto utilizzo e la massima efficacia di tali risorse, comunque scarse.

Il ventaglio delle possibilità di finanziamento che oggi si presenta alle organizzazioni non profit è estremamente vasto e in grande fermento. A fianco dei tradizionali canali di finanziamento sono oggi disponibili strumenti innovativi per migliorare la dotazione finanziaria delle organizzazioni del Terzo Settore, soprattutto delle imprese sociali: impact investing, social lending, equity crowdfunding.

La riforma del Terzo Settore ne promuove lo sviluppo, sia attraverso consistenti agevolazioni fiscali per gli investitori, sia grazie all’attenuazione dello storico vincolo alla distribuzione degli utili, che dovrebbe consentire di attrarre i capitali cosiddetti “pazienti”, che non vengono allocati con finalità speculative, ma con obiettivi di crescita equilibrata e sostenibile nel medio-lungo termine.

L’Università Cattolica riconosce la necessità di capacity building e di una cultura in grado di far parlare mondi diversi e promuovere l’innovazione sociale. Da qui, l’impegno per una formazione professionale in materie economico-finanziarie utile a comprendere logiche e dinamiche della funzione e l’approfondimento sulle tematiche e le soluzioni innovative per le esigenze di finanziamento del Terzo Settore.

News

Eventi