Università Cattolica del Sacro Cuore

La gestione amministrativa costituisce un aspetto centrale del corretto funzionamento di una organizzazione non profit e della sua sostenibilità economica nel lungo periodo, soprattutto alla luce dei cambiamenti in atto nel Terzo Settore.

Infatti, la Riforma del Terzo Settore comporta un maggiore controllo sugli aspetti amministrativi degli enti (quali controllo esterno, collegio dei revisori, bilanci), dando maggiore centralità all'amministrazione all'interno delle organizzazioni.

La riforma vuole aumentare le garanzie dei cittadini, per avere elementi di chiarezza, fra i quali l’obbligo di trasparenza rispetto al bilancio, che ad oggi fondazioni e associazioni non hanno. Il disegno di legge indica che, soprattutto qualora svolgano attività imprenditoriali, esse debbano abituarsi ad adoperare un bilancio che sia trasparente e comprensibile.

L’Università Cattolica propone una formazione specifica per l’adozione di modelli di responsabilità amministrativa per questi soggetti per incrementare la capacità di rendicontazione (non solo contabile), nei confronti della comunità, oltre che dei referenti burocratici.