ENPortaliCerca

Scadenza iscrizioni: 19 novembre 2022

Facoltà di: Scienze Linguistiche e Letterature Straniere

Didattica dell'italiano L2

Milano

Anno accademico 2022/2023

Lingua Italiano

Tipologia Master Master di I livello

Frequenza Part time


Contatti Brochure

L'italiano per l'accoglienza
Incontro con Pierpaolo Bettoni
Autore di “Italiano senza confini. Grammatica, lessico e cultura”. Per ucrainofoni e russofoni (Loescher editore)

Lunedì 5 dicembre 2022
15.30-16.30
Aula Barelli SA 010
Via Sant'Agnese 2, Milano

La partecipazione è gratuita, previa iscrizione entro il 3 dicembre 2022 al link

Programma

 


 
 

Master in Didattica dell'italiano L2: La voce ai corsisti

Visita anche l'edizione a distanza del Master in Didattica dell'Italiano L2


 

Scopri tutti i corsi e le iniziative dedicati alla scuola: www.unicatt.it/cattolicaperlascuola - cattolicaperlascuola@unicatt.it

 



Il Master universitario di primo livello in Didattica dell’Italiano L2 nasce per iniziativa della Facoltà di Scienze linguistiche e letterature straniere, in collaborazione con l’Osservatorio di Terminologie e Politiche Linguistiche (OTPL) e il Servizio Linguistico di Ateneo, col fine di formare all’insegnamento dell’italiano L2 in Italia e all’estero secondo le più attuali e moderne metodologie e in risposta alle necessità formative richieste dalla nuova classe di concorso per l’insegnamento della “Lingua italiana  per discenti di lingua straniera” (classe A23).

 

Key Facts

Iscrizioni entro il: 19 novembre 2022

Durata: 1 anno - Moduli tematici in presenza e a distanza  

Inizio lezioni: Gennaio 2023

Numwero di partecipanti: 30

Campus: Milano

Lingua: Italiano

Requisiti e Profilo Professionale

  • Laurea triennale o magistrale in discipline linguistiche, letterarie, pedagogiche, psicologiche e umanistiche
  • Candidati con titolo di laurea diverso, potranno essere ammessi al Master previa valutazione della candidatura da parte del Consiglio Direttivo
  • In attesa di conseguimento del titolo di laurea entro l’ultima sessione dell’anno accademico 2021/2022 (entro marzo/aprile 2023)
  • Buona conoscenza scritta e parlata di almeno una lingua straniera

Il Master ha lo scopo di sviluppare le competenze professionali per:

  • l’insegnamento dell’italiano come lingua seconda e straniera in Italia e all’estero
  • svolgere attività qualificate per la  valorizzazione della lingua e cultura italiana presso istituzioni pubbliche e private in Italia e all’estero

Il Master è uno dei titoli di specializzazione nella didattica dell’italiano L2 necessari per l'accesso alla classe di concorso A023. I moduli didattici, inoltre, consentono di acquisire una parte dei crediti (CFU) obbligatori per l'ammissione al concorso, in particolare i seguenti: 12 L- LIN/01, 12 L-LIN/02, 14 L-FIL-LET/12, 4 L-FIL-LET/11, 6 M-DEA/01.

Torna al menu