menu-icon

Facoltà di: SCIENZE DELLA FORMAZIONE

Scienze dell'educazione e della formazione

Piacenza

Brochure
Ammissione
Durata
3 Anni
Lingua
Italiano
Classe Di Laurea
L-19 (Scienze dell'educazione e della formazione)

Curriculum - A.A. 2024/2025

1° anno

Insegnamento crediti Programma
STORIA DEL MONDO CONTEMPORANEO (M-STO/04) 10

Un insegnamento a scelta tra:

(crediti 10)

Insegnamento crediti Programma
PEDAGOGIA GENERALE E DELLA COMUNICAZIONE EDUCATIVA (M-PED/01) 10
PEDAGOGIA GENERALE E DELLA CURA EDUCATIVA (M-PED/01) 10

Un insegnamento a scelta tra:

(crediti 10)

Insegnamento crediti Programma
STORIA DELLA PEDAGOGIA (M-PED/02) 10
STORIA DELLE ISTITUZIONI EDUCATIVE (M-PED/02) 10

Un insegnamento a scelta tra:

(crediti 10)

Insegnamento crediti Programma
FONDAMENTI E METODI DELLA SOCIOLOGIA (SPS/07) 10
SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVI (SPS/08) 10

Un insegnamento a scelta tra:

(crediti 10)

Insegnamento crediti Programma
PSICOLOGIA DEI CONTESTI EDUCATIVI DEL BAMBINO: ELEMENTI GIURIDICI E SOCIALI (M-PSI/04,M-PSI/05) 10
PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E DELLE RELAZIONI SOCIALI (M-PSI/04,M-PSI/05) 10

Un insegnamento a scelta tra:

(crediti 10)

Insegnamento crediti Programma
FILOSOFIA MORALE (M-FIL/03) 10
TEMI E PROBLEMI DI FILOSOFIA (M-FIL/01) 10
Insegnamento crediti Programma
ICT E SOCIETA' DELL'INFORMAZIONE 3
LINGUA INGLESE 5
Nel piano di studio di ogni corso è prevista la frequenza ai corsi di Teologia, per offrire una conoscenza motivata, ragionata e organica della fede cattolica.

TEOLOGIA I

2° anno

Un insegnamento a scelta tra:

(crediti 9)

Insegnamento crediti Programma
PEDAGOGIA DELLA FAMIGLIA (M-PED/01) 9
PEDAGOGIA SOCIALE E INTERCULTURALE (M-PED/01) 9

Un insegnamento a scelta tra:

(crediti 5)

Insegnamento crediti Programma
PEDAGOGIA DELLE ETA' DELLA VITA (M-PED/01) 5
STORIA DELLA LETTURA E DELLA LETTERATURA PER L'ETA'EVOLUTIVA (M-PED/02) 5

Un insegnamento a scelta tra:

(crediti 10)

Insegnamento crediti Programma
ELEMENTI DI DIDATTICA E PEDAGOGIA SPECIALE (M-PED/03) 10
METODOLOGIA DELLE ATTIVITA' FORMATIVE SPECIALI (M-PED/03) 10

Un insegnamento a scelta tra:

(crediti 5)

Insegnamento crediti Programma
RICERCA E FORMAZIONE (M-PED/04) 5
RICERCA E SPERIMENTAZIONE EDUCATIVA (M-PED/04) 5

Un insegnamento a scelta tra:

(crediti 5)

Insegnamento crediti Programma
PSICOLOGIA DELL'ADOLESCENTE: RISCHIO E DIPENDENZE (M-PSI/04) 5
PSICOLOGIA GENERALE (M-PSI/01) 5

Un insegnamento a scelta tra:

(crediti 10)

Insegnamento crediti Programma
SOCIOLOGIA DELL'EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE (SPS/08) 10
SOCIOLOGIA DELLA FAMIGLIA E DELL'INFANZIA (SPS/08) 10

Un insegnamento a scelta tra:

(crediti 10)

Insegnamento crediti Programma
LETTERATURA DELLA MODERNITA' (L-FIL-LET/11) 10
LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEA (L-FIL-LET/11) 10
Insegnamento crediti Programma
LABORATORIO DI EDUCAZIONE ALLA LETTURA DEGLI ALBI ILLUSTRATI E SENSORIALI 1
LABORATORIO DI GESTIONE DELLE RELAZIONI EDUCATIVE 1
LABORATORIO DI PROGETTAZIONE EDUCATIVA 1
Nel piano di studio di ogni corso è prevista la frequenza ai corsi di Teologia, per offrire una conoscenza motivata, ragionata e organica della fede cattolica.

TEOLOGIA II

3° anno

Un insegnamento a scelta tra:

(crediti 5)

Insegnamento crediti Programma
PROGETTAZIONE DELLE ATTIVITA' EDUCATIVE INTEGRATE (M-PED/03) 5
TECNOLOGIE DELL'ISTRUZIONE E DELL'APPRENDIMENTO (M-PED/03) 5

Un insegnamento a scelta tra:

(crediti 5)

Insegnamento crediti Programma
PEDAGOGIA DEL LAVORO EDUCATIVO E DELLA FORMAZIONE (M-PED/01) 5
PEDAGOGIA DELLA COMUNITA' EDUCANTE (M-PED/01) 5

Un insegnamento a scelta tra:

(crediti 5)

Insegnamento crediti Programma
BIOETICA (M-FIL/03) 5
PSICOLOGIA DEI PROCESSI FORMATIVI E CONSULENZA ORGANIZZATIVA (M-PSI/06) 5

Un insegnamento a scelta tra:

(crediti 5)

Insegnamento crediti Programma
ELEMENTI DI DIRITTO CIVILE E PENALE DELLA FAMIGLIA E DEI MINORI (IUS/01) 5
TEORIE E ISTITUZIONI DELLA CITTADINANZA IN ETA' MODERNA E CONTEMPORANEA (SPS/02) 5

Un insegnamento a scelta tra:

(crediti 5)

Insegnamento crediti Programma
ANTROPOLOGIA CULTURALE ED ETNOLOGIA (M-DEA/01) 5
TEATRO D'ANIMAZIONE (L-ART/05) 5
Insegnamento crediti Programma
ATTIVITA' FORMATIVE A SCELTA DELLO STUDENTE 15
LABORATORIO DI ANALISI DELLO SVILUPPO TIPICO E ATIPICO 1
LABORATORIO DI OSSERVAZIONE E VALUTAZIONE EDUCATIVA 1
PROVA FINALE 3

Una modalità di Tirocinio tra

(crediti 10)

Insegnamento crediti Programma
TIROCINIO 10
TIROCINIO (PERCORSO 0-3 ANNI) 10
TIROCINIO (SERVIZI PERSONA O CONTESTI FORMAZIONE) 10
Nel piano di studio di ogni corso è prevista la frequenza ai corsi di Teologia, per offrire una conoscenza motivata, ragionata e organica della fede cattolica.

TEOLOGIA III

Note sulle Attività formative a scelta dello studente

Il tirocinio è distribuito sull’arco del secondo/terzo anno essendo però concepito come percorso unitario oggetto di un’unica convalida finale con il rilascio complessivo di 10 Cfu; eventuali casi particolari saranno presi in considerazione dagli organi competenti. Chi vorrà lavorare nei servizi educativi per l’infanzia dovrà svolgere un tirocinio “di cui almeno il cinquanta per cento delle ore di tirocinio diretto svolto presso i servizi educativi per l’infanzia di cui all’articolo 2, comma 3 del decreto legislativo n.65 del 2017”. Lo studente potrà scegliere tra tre diverse possibilità:

  • Psicologia Clinica (M-PSI/08) - 5 CFU
  • Pedagogia della vita emotiva (M-PED/01) - 5 CFU
  • Storia dei giovani (M-STO/04) - 5 CFU

per ottemperare all’acquisizione dei 55 Cfu richiesti dalla normativa, debbono inserire nel piano di studi: Psicologia clinica.

ripartendoli, indifferentemente al secondo/terzo anno, fra un insegnamento annuale e uno semestrale oppure fra tre insegnamenti semestrali.

Tra gli insegnamenti già previsti come opzionali, in alternativa tra loro, dal piano degli studi sopra esposto, la Facoltà ricorda in particolare che gli insegnamenti di Elementi di diritto civile e penale della famiglia e dei minori e di Teatro d’animazione risultano specialmente significativi per la preparazione ad alcuni profili professionali previsti dal corso di laurea.

 

La Facoltà segnala altresì che la scelta non può riguardare insegnamenti di corsi di laurea magistrale, anche se sovrannumerari, eccetto gli insegnamenti dei primi tre anni del corso di laurea magistrale a ciclo unico in Scienze della formazione primaria che non prevedano attività laboratoriali e non presentino reiterazioni di contenuti con gli insegnamenti già svolti dallo studente.

 

Note sul Tirocinio

Il tirocinio è distribuito sull’arco del secondo/terzo anno essendo però concepito come percorso unitario oggetto di un’unica convalida finale con il rilascio complessivo di 10 Cfu; eventuali casi particolari saranno presi in considerazione dagli organi competenti. Chi vorrà lavorare nei servizi educativi per l’infanzia dovrà svolgere un tirocinio “di cui almeno il cinquanta per cento delle ore di tirocinio diretto svolto presso i servizi educativi per l’infanzia di cui all’articolo 2, comma 3 del decreto legislativo n.65 del 2017”. Lo studente potrà scegliere tra tre diverse possibilità:

Svolgere 350 ore di tirocinio, di cui:

  • 50 ore di tirocinio indiretto
  • 150 ore nei servizi dell’infanzia
  • e 150 ore nei servizi alla persona o in contesti di formazione. 

In questo caso lo studente acquisisce 14 CFU (10 curricolari e 4 sovrannumerari):

FV1206 – TIROCINIO 10 CFU + RHP816- 4 CFU (sovrannumerari)

 

Svolgere 250 ore di tirocinio, di cui:

  • 50 ore di tirocinio indiretto
  • 200 ore nei servizi dell’infanzia

In questo caso lo studente acquisisce 10 CFU curricolari:

FVP815 - Tirocinio 10 CFU (percorso 0-3 anni)

 

Svolgere 250 ore di tirocinio, di cui:

  • 50 ore di tirocinio indiretto
  • 200 ore nei servizi alla persona o in contesti di formazione

In questo caso lo studente acquisisce 10 CFU curricolari, ma non acquisisce i crediti necessari per poter lavorare nei servizi per l’infanzia (0-3 anni):

FVP816 (servizi alla persona o contesti di formazione)

 

Le attività didattico-integrative (tirocini e laboratori) prevedono una frequenza obbligatoria in base ad un calendario che verrà fornito all'inizio di ogni anno accademico.

 

Consigli per la differenziazione degli ambiti di studio

può risultare particolarmente significativa la scelta dei seguenti insegnamenti:

  • Pedagogia sociale e interculturale - 9 cfu
  • Progettazione delle attività educative integrate - 5 cfu
  • Ricerca e formazione - 5 cfu
  • Sociologia dell’educazione e della formazione - 10 cfu
  • Teatro d’animazione - 5 cfu

 

può risultare particolarmente significativa la scelta dei seguenti insegnamenti:

  • Pedagogia della famiglia - 9 cfu
  • Pedagogia del lavoro educativo e della formazione -  5 cfu
  • Psicologia generale - 5 cfu
  • Sociologia della famiglia e dell’infanzia - 10 cfu
  • Storia della lettura e della letteratura per l’età evolutiva - 5 cfu
  • Teatro d’animazione - 5 cfu

può risultare particolarmente significativa la scelta dei seguenti insegnamenti:

  • Antropologia culturale ed etnologia - 5 cfu
  • Pedagogia della comunità educante - 5 cfu
  • Pedagogia delle età della vita - 5 cfu
  • Psicologia dei processi formativi e consulenza organizzativa - 5 cfu
  • Ricerca e formazione - 5 cfu
  • Tecnologie dell’istruzione e dell’apprendimento - 5 cfu

Inoltre gli studenti interessati ad acquisire competenze utili per il profilo del formatore e che sono interessati a frequentare Diritto del lavoro (5 Cfu), inserendolo nelle attività a scelta, possono iscriversi all’insegnamento attivato presso la Facoltà di Economia e Giurisprudenza, presente nella sede.