ENPortaliCerca

Facoltà di Scienze Politiche e Sociali

Scienze del servizio sociale

Milano

Anno accademico 2022/2023

Durata 3 anni

Lingua Italiano

Classe di laurea L-39 (Servizio sociale)


Il corso prevede una formazione multidisciplinare articolata su tre livelli:

  • corsi teorici (sociologia, psicologia, psicopatologia, diritto, storia, medicina, economia) per comprendere le situazioni di bisogno e/o di rischio sociale;
  • corsi di metodologia e di tecniche specifiche del servizio sociale;
  • esperienze pratiche di gestione della relazione d'aiuto, guidate da assistenti sociali esperti, distribuite nei tre anni attraverso:
    a) un tirocinio introduttivo (al primo anno) accompagnato da un laboratorio di orientamento alla futura professione;
    b) un tirocinio professionale all'interno dei servizi sociali (al secondo anno);
    c) uno stage in contesti innovativi nel sociale che possono costituire nuovi ambiti lavorativi;
    d) un percorso di formazione personale;
    e) seminari e laboratori esperienziali con assistenti sociali, dirigenti di servizi  e utenti-esperti, cioè persone con una diretta esperienza di disagio sociale.

Crediti formativi

Per il conseguimento della laurea di durata triennale sono necessari 180 crediti formativi universitari (Cfu), da acquisire, nell’arco del triennio, superando la prova di valutazione prevista sia per gli insegnamenti sia per le altre esperienze didattiche integrative.
Ad ogni esame, svolto con modalità differenti secondo il tipo di insegnamento, viene attribuito un certo numero di crediti, uguale per tutti gli studenti, e un voto (espresso in trentesimi) che varia a seconda del livello di preparazione. La valutazione finale viene espressa in centodecimi.

Frequenza obbligatoria

La frequenza a tutte le attività formative a valenza professionalizzante (Laboratorio di orientamento al servizio sociale; corsi di Metodologia del servizio sociale I, II e III e attività laboratoriali ad essi collegate; tirocinio professionale e stage con relative attività di tutoraggio in aula) è fortemente consigliata. Ciascuna di dette attività è essenziale per la formazione professionale ed è pertanto indispensabile provvedere alla frequenza per almeno i due terzi del monte ore complessivo. In caso di studenti lavoratori o con esigenze particolari è necessario contattare il docente titolare del corso e concordare un piano formativo personalizzato.

Torna al menu