Facoltà di: MEDICINA E CHIRURGIA

Scienze infermieristiche e ostetriche

Istituto Piccola casa Divina Provv. Cottolengo (Torino)

Durata
2 Anni
Lingua
Italiano
Classe Di Laurea
LM/SNT1 (Scienze infermieristiche e ostetriche)

Obiettivi

Questo percorso consente di acquisire una formazione culturale e professionale avanzata per intervenire con elevate capacità nei processi assistenziali, gestionali, formativi e di ricerca in uno degli ambiti pertinenti alle 
diverse professioni sanitarie coinvolte (infermiere, ostetrica/o o infermiere pediatrico). Gli studenti maturano così competenze di tipo assistenziale, educativo e preventivo in risposta ai problemi prioritari e di salute della popolazione e ai problemi di qualità dei servizi; sono in grado di tenere conto, nella programmazione e gestione del personale dell’area sanitaria, delle esigenze della collettività e dello sviluppo di nuovi metodi di organizzazione del lavoro. Inoltre applicano consapevolmente l’innovazione tecnologica e informatica, anche 
con riferimento alle forme di teleassistenza o di teledidattica, e la pianificazione e organizzazione degli eventi pedagogico-formativi secondo standard operativi europei.

 

Competenze

Lo sviluppo delle competenze è perseguito attraverso un progetto formativo i cui tensori principali sono il concetto di complessità, innovazione e ricerca.

Tali competenze comprendono:

  • rilevare e valutare criticamente l’evoluzione dei bisogni dell’assistenza pertinenti alla specifica figura professionale, anche nelle connotazioni legate al genere, ove richiesto;
  • progettare e intervenire operativamente in ordine a problemi assistenziali e organizzativi complessi; 
  • programmare, gestire e valutare i servizi assistenziali nell’ottica del miglioramento della qualità (pianificazione, organizzazione, direzione, controllo);
  • supervisionare l’assistenza pertinente alla specifica figura professionale e svolgere azioni di consulenza professionale;
  • applicare e valutare l’impatto di differenti modelli teorici nell’operatività dell’assistenza;
  • progettare, realizzare e valutare interventi formativi;
  • sviluppare le capacità di insegnamento per la specifica figura professionale nell’ambito delle attività tutoriali e di coordinamento del tirocinio nella formazione di base, complementare e permanente;
  • utilizzare i metodi e gli strumenti della ricerca, pertinenti alla figura professionale, nelle aree clinico-assistenziali, nell’organizzazione e nella formazione;
  • analizzare criticamente gli aspetti etici correlati all’assistenza e a problemi multiprofessionali e multiculturali.

 

Scopri di più

Nome file
Medicina_23-24_MagistraliRoma.pdf
Dimensione
694 KB
Formato
application/pdf
I corsi Magistrali della Facoltà di medicina e chirurgia