ENPortaliCerca

Fondo Agostino Gemelli

La nostra Università ha costruito i suoi primi 100 anni di storia nella convinzione che ogni studente e ogni studentessa siano una risorsa essenziale per l’intera società.
Oggi, in questo tempo sospeso, pieno di incertezze che per alcuni stanno diventando impedimenti, non vogliamo permettere che le difficoltà del quotidiano minaccino il domani di chi crede nello studio come patrimonio personale e sociale.
Siamo chiamati, una volta di più, a una responsabilità ispirata dal nostro passato, progettata sul presente e proiettata sul futuro.

Siamo convinti che per risollevarci da questa crisi sarà decisivo il contributo delle Università, che per loro natura sono poli di attrazione di giovani capaci di alimentare con la loro intelligenza ed entusiasmo la società, la cultura e l’economia di oggi e di domani
Prof. Franco Anelli, Rettore dell'Università Cattolica del Sacro Cuore

Per questo abbiamo istituito il Fondo Agostino Gemelli: per offrire sostegno agli studenti e alle loro famiglie, aiutarli a fronteggiare le ricadute economiche della pandemia, e limitare i rischi di dispersione della ricchezza più preziosa: il “capitale” umano.

Sostieni il Fondo Agostino Gemelli

Un gesto semplice e generoso per aderire all’iniziativa dell’Ateneo a favore dei suoi studenti. Sostenere la formazione universitaria per far ripartire il Paese puntando sul talento e sulle competenze dei giovani.

Agevolazione pagamento contributi universitari per studenti iscritti all’a.a. 2020/21

In questo momento di perdurante incertezza e preoccupazione per il futuro, l’Università Cattolica del Sacro Cuore ha deciso di reiterare, attraverso il Fondo salva studi Agostino Gemelli alimentato anche grazie al generoso contributo di molti dipendenti, docenti e Alumni, un’iniziativa di concreto sostegno agli studenti e alle loro famiglie, per fronteggiare le pesanti ricadute economiche dell’epidemia causata dal Coronavirus e contribuire a prevenire i rischi di dispersione di un capitale umano prezioso.
Anche quest’anno, l’Ateneo, intende offrire un’agevolazione per il pagamento dei contributi universitari agli studenti che si siano venuti a trovare in situazioni di grave difficoltà economica.

Le domande devono essere inviate entro le h. 24:00 di mercoledì 31 marzo 2021
Qui tutte le informazioni: