menu-icon
Scadenza Iscrizione : 31 ottobre 2024

Facoltà di : MEDICINA E CHIRURGIA

Infermieri di pronto soccorso

Brescia

Anno Accademico
2024/2025
Lingua
Italiano
Tipologia Master
Master I livello
Frequenza
Full time
Modalità
In presenza

Fondazione Poliambulanza, Istituto Ospedaliero – Brescia

 

L’Università Cattolica del Sacro Cuore, per iniziativa della Facoltà di Medicina e chirurgia “A. Gemelli” (in collaborazione con Fondazione Poliambulanza Istituto Ospedaliero , Via Bissolati 57, 25124 Brescia, Tel. 030/35151) attiva per l’anno accademico 2024/25  la VII edizione del Corso di Master universitario di primo livello per Infermieri di Pronto Soccorso.

Il Master universitario di primo livello ha la durata di un anno accademico per complessivi 60 crediti, pari a 1500 ore.

Il Master avrà luogo presso la sede esterna di Fondazione Poliambulanza, Istituto Ospedaliero – Brescia.

A coloro che avranno ultimato il percorso formativo previsto e superate le relative prove di valutazione e la prova finale (discussione su un argomento scelto e sviluppato sotto forma di tesi dallo studente) sarà rilasciato il titolo di Master Universitario di primo livello in “Infermieri di Pronto Soccorso” con valutazione finale espressa in trentesimi, con la possibilità della Lode. Il calcolo della media utile per la prova finale è ponderato.

 

Presentazione del master

Il Master per Infermieri di Pronto Soccorso ha lo scopo di trasmettere conoscenze e sviluppare le competenze negli ambiti di:

  • Gestione e primo trattamento del paziente critico sul territorio:
    • Triage extraospedaliero
    • Organizzazione territoriale dei servizi di emergenza e urgenza
    • Prima stabilizzazione del paziente
  • Gestione del paziente nel Dipartimento di Emergenza e Urgenza:
    • Accettazione e valutazione a triage
    • Gestione del paziente in emergenza
    • Gestione dei percorsi diagnostico terapeutico e assistenziali.
    • Osservazione e trattamento breve e intensivo
    • Attività ambulatoriale
    • Dimissione protette
  • Gestione del paziente nel maxiafflusso e nelle catastrofi.

Conferire l’attestato di Formazione al Triage e le Certificazioni BLSD e ILS IRC.

Durante il percorso formativo gli studenti devono sostenere per ogni insegnamento un esame di profitto e la valutazione di tale esame deve essere espressa in trentesimi con possibilità di assegnare la lode. La prova si considera superata se lo studente ha acquisito un punteggio minimo di 18/30. Gli studenti che non conseguiranno il minimo dei punti previsti o che saranno assenti alla prova, dovranno ripetere la prova che deve essere prevista dopo almeno 15 giorni. Qualora non superino nuovamente la prova o siano nuovamente assenti possono ripeterla per una terza volta; se nuovamente insufficiente o assenti gli studenti decadranno dall’intero corso Master.

A coloro che avranno ultimato il percorso formativo previsto e superate le relative prove di valutazione e la prova finale (discussione su un argomento scelto e sviluppato sotto forma di tesi dallo studente) sarà rilasciato il titolo di Master Universitario di primo livello in “Infermieri di Pronto Soccorso” con valutazione finale espressa in trentesimi, con la possibilità della Lode. Il calcolo della media utile per la prova finale è ponderato.   

Il Master è rivolto al personale infermieristico (classe L/SNT01 - LM/SNT01) in possesso di uno dei seguenti titoli:

  • Laurea in Infermieristica conseguita ai sensi del D.M. 509/99;
  • Titolo di studio universitario, per la professione di infermiere, di durata triennale (secondo gli ordinamenti precedenti il D.M. 509/99);
  • Diplomi conseguiti dagli appartenenti alla professione sanitaria di infermiere in base al comma 10, dell'art. 1, della Legge 8 gennaio 2002, n. 1, in possesso di diploma di maturità di durata quinquennale;
  • Titolo equipollente rilasciato all'estero e accompagnato da dichiarazione di valore.

Il numero degli ammessi al Master universitario per Infermieri di Pronto Soccorso è fissato in un minimo di 15 e un massimo di 25.

Per essere ammessi al Master universitario per Infermieri di Pronto Soccorso i candidati dovranno superare una prova orale consistente nella verifica delle conoscenze di base attraverso la discussione di casi clinici, previa valutazione del curriculum di studio e scientifico/professionale.

Le domande di preiscrizione dovranno essere presentate entro il 31 ottobre 2024.

Dipartimenti di Emergenza e Urgenza