ENPortaliCerca

Facoltà di: Economia e Giurisprudenza

Economia aziendale

Cremona

Anno accademico 2022/2023

Durata 3 anni

Lingua Italiano

Classe di laurea L-18 (Scienze dell'economia e della gestione aziendale)


Il corso in breve

La possibilità di esplorare il mondo produttivo

Il corso di laurea in Economia aziendale ha come obiettivi:

  • fornire una solida preparazione nelle discipline aziendali, economiche, matematico-statistiche e giuridiche e, in particolare, nel management delle diverse tipologie di imprese (manifatturiere, commerciali, di servizi e di consulenza);
  • favorire l’acquisizione di conoscenze e lo sviluppo di competenze utili nelle funzioni che qualificano la gestione aziendale: contabilità, programmazione e controllo, finanza, strategia, marketing, organizzazione, produzione e ricerca, logistica.

Il percorso formativo prevede, inoltre, lo studio di tre lingue straniere (inglese, tedesco, spagnolo) ed un tirocinio in azienda, con l’obiettivo di favorire il confronto tra teoria e prassi manageriale e lo sviluppo delle capacità di applicare le conoscenze acquisite.

La metodologia didattica

Oltre che su lezioni frontali, l’attività didattica si basa su numerose iniziative volte al coinvolgimento attivo degli studenti: lavori di gruppo, business case, laboratori di ricerca, incontri con professionisti e manager aziendali. È previsto, inoltre, l’utilizzo di supporti didattici e di piattaforme on line per lo scambio e l’approfondimento dei materiali di studio presentati durante le lezioni.

E poi? Professionisti in un dinamico contesto aziendale

Grazie alle competenze professionali acquisite, i laureati in Economia aziendale possono assumere un ruolo di responsabilità nelle imprese (sia PMI che grandi) manifatturiere e di servizi, incluse le società di consulenza, gli istituti di credito e gli studi professionali.

Presentazione

Studiare Economia aziendale consente di acquisire le competenze e le metodologie relative a: la pianificazione delle strategie aziendali; la rilevazione e misurazione delle performance d’impresa; la comprensione dei vincoli e delle normative giuridiche; l’organizzazione e la gestione delle risorse umane; la formulazione delle politiche di marketing; l’utilizzo di strumenti finanziari; la definizione delle strategie di sviluppo sui mercati internazionali.

Il corso di laurea in Economia aziendale prevede un primo biennio, nel quale gli studenti acquisiscono la conoscenza degli strumenti di base ed analitici propri delle discipline economiche, aziendali, giuridiche e quantitative, e un terzo anno finalizzato all’approfondimento di tematiche più specialistiche.

E’ possibile scegliere profili di studio differenziati:

  • Economia e gestione delle imprese
  • Export Management.
Torna al menu