Università Cattolica del Sacro Cuore

Il Terzo settore protagonista nella crisi


Il Terzo Settore è in prima linea per combattere l’emergenza sanitaria in atto. L’opera dei volontari risulta essere una colonna portante del tessuto sociale; essa ha assunto un valore ancora più importante in questo momento difficile; lo ha sottolineato il Professore Marco Grumo, Coordinatore scientifico di Cattolica per il Terzo Settore, nel suo contributo trasmesso dall'emittente televisiva TeleUnica Lecco e Sondrio.

"Il Volontariato e il Terzo Settore sono presenti ovunque: negli ospedali, nel pronto intervento, nelle case di riposo; nell’aiuto ai poveri, alle comunità di minori, alle comunità dei portatori di handicap; valido aiuto e sostegno nella consegna dei farmaci, nella spesa per le tante persone “rinchiuse” in casa con molte difficoltà. Il Terzo Settore è un grande attore di costruzione della qualità delle relazioni.
Non è più possibile basare la nostra economia e la nostra società solamente sullo Stato (il quale deve essere chiaramente efficiente), non solamente sul mercato (il quale deve essere formato sempre più da imprese di qualità), bensì dobbiamo fondare la nostra società e la nostra economia anche sulle famiglie e sul Terzo Settore; di questo dobbiamo prendere coscienza, i fatti ce l’hanno dimostrato; alle Istituzioni e a ciascuno di noi tocca dare un nuovo ruolo a questo settore all’interno della politica sociale, economica e fiscale, a livello locale, nazionale e internazionale."


Per ascoltare l’intervista, clicca qui.


Sei interessato a conoscere le nostre attività? Scrivici: cattolicaperilterzosettore@unicatt.it