Il Consiglio di Amministrazione

Al Consiglio di amministrazione spettano i più ampi poteri, tanto di ordinaria quanto di straordinaria amministrazione, per il governo dell’Ateneo.

Esso delibera gli atti fondamentali di governo dell’Università Cattolica, al fine di assicurarne e garantirne il perseguimento dei fini istituzionali.


Composizione:

Il Consiglio di Amministrazione, per il quadriennio 2018-2021, risulta composto come segue:

Presidente
Rettore, Prof. Franco ANELLI

Membri nominati dall'ente morale Istituto Giuseppe Toniolo di Studi Superiori:

  • Avv. Alessandro AZZI
  • Prof.ssa Paola BIGNARDI
  • Dott. Giuseppe FONTANA
  • Avv. Carlo FRATTA PASINI
  • S.E. Mons. Claudio GIULIODORI
  • Prof. Cesare MIRABELLI
  • Dott. Paolo NUSINER
  • Dott. Giovanni RAIMONDI
  • Prof.ssa Eugenia SCABINI
  • Prof.ssa Ignazia SIVIGLIA


Rappresentante della Santa Sede:
S.E. Mons. Gianni AMBROSIO


Rappresentante della Conferenza Episcopale Italiana:
S.E. Mons. Stefano RUSSO


Rappresentante del Governo:
Dott. Guido CARPANI

Rappresentante dell’Azione Cattolica Italiana:
Prof. Matteo TRUFFELLI

Membri eletti dai professori di prima e di seconda fascia tra i professori di prima fascia delle sedi dell'Università:

  • Prof. Roberto BERNABEI
  • Prof. Alfredo MARZOCCHI
  • Prof. Marco Ercole ORIANI

Alle sedute del Consiglio di amministrazione partecipa il Direttore amministrativo, che svolge le funzioni di Segretario dell’Organo.