ENPortaliCerca
Ciclo di incontri | 05 maggio

The Tyranny of Merit: Can We Find the Common Good?

Un secolo di futuro: l’Università tra le generazioni

Ciclo di conferenze per le Celebrazioni del Centenario dell’Università Cattolica

Con il ciclo di conferenze “Un secolo di futuro: l’università tra le generazioni” l’Università Cattolica ha posto al cuore delle celebrazioni del suo primo secolo di vita la necessità di promuovere e avviare una riflessione sul cambio d’epoca in corso, alla luce non soltanto delle nuove scoperte scientifiche e tecnologiche, ma anche delle contraddizioni e delle attese nel campo dell’eguaglianza, della giustizia, dell’ambiente e di un’economia a misura della persona.

The Tyranny of Merit: Can We Find the Common Good?
Lecture
di Michael Sandel

Intervengono:

  • Franco Anelli, Rettore dell’Università Cattolica del Sacro Cuore
  • Romano Prodi, Presidente della Fondazione per la Collaborazione tra i popoli

Michael Sandel è docente di Filosofia Politica all'Università di Harvard. È stato definito un "moralista rock star" (Newsweek) e "il filosofo vivente più influente al mondo" (New Statesman). I suoi libri su giustizia, democrazia, etica e mercati sono stati tradotti in più di 30 lingue.

L'ultimo lavoro di Sandel, The Tyranny of Merit: Can We Find the Common Good? (“La tirannia del merito”), è stato proclamato “miglior libro dell'anno” da The Guardian, Bloomberg, New Statesman, The Times Literary Supplement, Le Point (Parigi) e New Weekly (Pechino) e ha esercitato un’influenza sulle elezioni tedesche dello scorso anno fornendo a Olaf Scholz temi e spunti per la sua campagna elettorale.

Tra i suoi libri in edizione italiana si ricordano: “La tirannia del merito”; “Quello che i soldi non possono comprare”; “Giustizia”; “Contro la perfezione. L'etica nell'età dell'ingegneria genetica”; “Il liberalismo e i limiti della giustizia”.

Il suo corso online gratuito "Justice" è stato visto da decine di milioni di persone, anche in Cina, dove Sandel è stato definito "la personalità straniera più influente dell'anno" (China Newsweek). La sua serie “The Global Philosopher”, tramessa dalla BBC, esplora i dilemmi etici che stanno dietro ai titoli dei giornali e vede la partecipazione di ospiti da tutto il mondo.

Vincitore in Spagna del Premio Principessa delle Asturie per le Scienze sociali, Sandel è stato visiting professor alla Sorbona e ha tenuto le Tanner Lectures sui valori umani a Oxford. I suoi tour di conferenze hanno riempito spazi importanti come la Cattedrale di St. Paul (Londra), la Sydney Opera House (Australia) e perfino uno stadio all’aperto a Seoul (Corea del Sud) dove 14.000 persone si sono riunite per ascoltarlo.

Informazioni:
L’evento sarà in lingua inglese; è prevista la traduzione simultanea in italiano.
Per informazioni: centenario@unicatt.it

Data

05 maggio 2022

Ore:

18:00

Dove:

In Aula Magna e sui social @Unicatt Largo A. Gemelli, 1, Milano

Condividi su:

Torna al menu