Università Cattolica del Sacro Cuore

Master in Servizi educativi per il patrimonio artistico, dei musei storici e di arti visive
 

Il Master, attivo da numerosi anni, è l’unico in Italia svolto in presenza che si occupa di formare il Responsabile dei Servizi Educativi: figura professionale sempre più importante nell’ambito della mediazione del patrimonio culturale musealizzato e diffuso. L’esperienza del Master si mantiene viva e si rinnova di anno in anno grazie al continuo aggiornamento sulle buone pratiche in atto e  a una ricerca continua delle relazioni che legano strettamente l’educazione al patrimonio culturale.

Danilo Zardin, Professore ordinario di Storia moderna e Direttore del Master in Servizi educativi per il patrimonio artistico, dei musei storici e di arti visive



Il Master, giunto alla XIX edizione, si rivolge a laureandi e laureati con titolo triennale e o magistrale in Beni culturali, Scienze della formazione, Lettere, Storia, Architettura, Accademia di Belle Arti.

Sono considerati requisiti preferenziali le esperienze formative e lavorative pregresse nell’ambito dei Servizi educativi dei musei e del territorio.

 

Sbocchi professionali

Il Master in Servizi educativi per il patrimonio artistico, dei musei storici e di arti visive  è finalizzato a formare il Responsabile dell’educazione e della mediazione. Le competenze attese sono inerenti il ruolo e i compiti cone declinati da ICOM Italia nel "Quaderno n. 2. Laboratorio per la riforma. Professionalità e funzioni essenziali del museo alla luce della riforma dei musei statali" (novembre 2017).


Il Master, della durata di un anno accademico, prevede 1500 ore di impegno complessivo, per un totale di 60 CFU.

 

Le lezioni del Master si tengono da Gennaio 2022.
Frequenza ogni 15 giorni: giovedì e venerdì (9.30-17.30), sabato (9.30-13.00) con sospensione dei corsi nei mesi di luglio, agosto e ottobre.
È obbligatoria la presenza ad almeno il 75% delle attività didattiche.

 

Sono previsti stage curriculari della durata di circa tre mesi.

Moduli aperti: è prevista la partecipazione al modulo dedicato alla mediazione del patrimonio storico-artistico e intercultura, al modulo dedicato all’accessibilità e a quello dedicato alla comunicazione nel web come corso di aggiornamento a partecipanti non iscritti al Master purché laureati.

Programma

ll Master prevede la possibilità di iscrizione alle singole attività didattiche.

MODULI APERTI EDIZIONE 2020/21

ll Master prevede la possibilità di iscrizione alle singole attività didattiche:

  • La comunicazione culturale nel web
  • Musei e Accessibilità
  • Musei e intercultura

Scheda di iscrizione

ll percorso prevede un periodo di stage finalizzato all'inserimento formativo dei partecipanti al Master, presso un istituto museale, un ente o un’associazione impegnata nell'ambito dei servizi educativi che hanno maturato una consolidata collaborazione con il master.


Per maggiori informazioni, clicca qui.

Chiusura iscrizioni: 14 ottobre 2021


Informazioni sulla struttura del master, la didattica e lo stage:

Università Cattolica del Sacro Cuore
Via Carducci 28/30, 20123 Milano
email:
cecilia.decarli@unicatt.it

Informazioni generali e procedure amministrative:

Università Cattolica del Sacro Cuore
Ufficio Master

email: 
master.universitari@unicatt.it