Università Cattolica del Sacro Cuore

Il bene comune a Milano
Costruire valore sociale e prossimità educativa


Con il convegno “Il bene comune a Milano: costruire valore sociale e prossimità educativa”, tenutosi il 4 dicembre 2019 con la collaborazione interdisciplinare delle Facoltà di Scienze della Formazione, di Economia, di Scienze Politiche e sociali e del Dipartimento di Pedagogia, e con il coordinamento scientifico della prof.ssa Marisa Musaio, Professore Associato di Pedagogia Generale e sociale, l’Università Cattolica ha avviato un progetto corale di sintesi riflessiva e operativa su alcune delle principali coordinate teoriche e sulla molteplicità delle iniziative che fanno della promozione del bene comune una delle principali sfide dei nostri giorni. Tema centrale della tradizione classica e della dottrina sociale della Chiesa, il bene comune nella città incontra diversi ambiti di espressione e di attuazione con riferimento soprattutto alle dinamiche di rigenerazione in atto nelle periferie: dalla riqualificazione urbana e degli spazi, alla promozione dello sviluppo economico, dell’imprenditoria sociale, della promozione di relazioni, legami e iniziative educative a favore delle persone. Siamo di fronte alla rilettura di un caposaldo del vivere umano e civile che chiede di essere attuato soprattutto in senso “operativo” e in relazione al suo “impatto” in vista di un’economia dello sviluppo che sappia guardare alla promozione di iniziative per rispondere ai mutevoli bisogni e fragilità delle persone, per diminuire esclusione e disuguaglianza, promuovere nuovi “stili educativi” improntati alla valorizzazione delle creatività personali, alla partecipazione e alla costruzione di alleanze tra persone, imprese, servizi, associazioni e istituzioni. (Professoressa Marisa Musaio).