ENPortaliCerca

Facoltà di Economia e Giurisprudenza

Giurisprudenza

Piacenza

Anno accademico 2022/2023

Durata 5 anni

Lingua Italiano

Classe di laurea LMG/01 (Giurisprudenza)


Curriculum: DIRITTO ED ECONOMIA - A.A. 2020/21

1° anno

InsegnamentoCFUProgramma

Nel piano di studio di ogni corso è prevista la frequenza ai corsi di Teologia, per offrire una conoscenza motivata, ragionata e organica della fede cattolica.

TEOLOGIA I

DIRITTO COSTITUZIONALE (IUS/08)10###
FILOSOFIA DEL DIRITTO (IUS/20)10###
ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO (IUS/01)11###
ISTITUZIONI DI DIRITTO ROMANO (IUS/18)10###
STORIA DEL DIRITTO MEDIEVALE E MODERNO (IUS/19)10###
ECONOMIA POLITICA (SECS-P/01)10###

2° anno

InsegnamentoCFUProgramma

Nel piano di studio di ogni corso è prevista la frequenza ai corsi di Teologia, per offrire una conoscenza motivata, ragionata e organica della fede cattolica.

TEOLOGIA II

DIRITTO COMMERCIALE (IUS/04)9###
DIRITTO DEL LAVORO (IUS/07)12###
DIRITTO INTERNAZIONALE (IUS/13)9###
DIRITTO PENALE (IUS/17)10###
ECONOMIA AZIENDALE (SECS-P/07)5###
MATEMATICA PER L'ECONOMIA (SECS-S/06)5###

Un insegnamento a scelta tra:
(cfu 8)
InsegnamentoCFUProgramma
DIRITTO E GESTIONE DEGLI ENTI ECCLESIASTICI (IUS/11)8###
DIRITTO ECCLESIASTICO ITALIANO E COMPARATO (IUS/11)8###

3° anno

InsegnamentoCFUProgramma
DIRITTO CIVILE I (IUS/01)7###
STORIA DEL DIRITTO MODERNO E CONTEMPORANEO (IUS/19)8###
DIRITTO AMMINISTRATIVO I (IUS/10)10###
DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEA (IUS/14)9###
DIRITTO EUROPEO DELLE OBBLIGAZIONI E DEI CONTRATTI (IUS/02)9###
DIRITTO TRIBUTARIO (IUS/12)10###
CONTABILITA' E BILANCIO (SECS-P/07)7###

Una lingua a scelta tra:
(cfu 3)
InsegnamentoCFUProgramma
LINGUA INGLESE (CORSO BASE) B13###
LINGUA INGLESE (CORSO BASE) B23###

4° anno

InsegnamentoCFUProgramma
DIRITTO AMMINISTRATIVO II (IUS/10)8###
DIRITTO PENALE DELL'IMPRESA (IUS/17)5###
DIRITTO PROCESSUALE CIVILE (CON ELEMENTI DI ORDINAMENTO GIUDIZIARIO CIVILE) (IUS/15)14###
SISTEMI DI CORPORATE GOVERNANCE (IUS/04)6###
LINGUA INGLESE (LEGAL ENGLISH)3###

Un insegnamento a scelta tra:
(cfu 6)
InsegnamentoCFUProgramma
ANALISI DI BILANCIO6###
CAPITAL BUDGETING6###
DIRITTO TRIBUTARIO DELL'IMPRESA6###

Un insegnamento a scelta tra:
(cfu 6)
InsegnamentoCFUProgramma
DIRITTO DELLA CRISI D'IMPRESA6###
ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI6###
ORGANIZZAZIONE AZIENDALE6###

5° anno

Insegnamento CFU Programma
DIRITTO CIVILE II (IUS/01) 7 ###
FILOSOFIA DEL DIRITTO II (IUS/20) 5 ###
PROCEDURA PENALE (CON ELEMENTI DI ORDINAMENTO GIUDIZIARIO PENALE) (IUS/16) 14 ###

 

Un insegnamento a scelta tra:
(cfu 6)
Insegnamento CFU Programma
ANALISI FINANZIARIA 6 ###
DIRITTO TRIBUTARIO DELL'UNIONE EUROPEA 6 ###
ELEMENTI DI ANALISI FINANZIARIA 6  

 

 

Un insegnamento a scelta tra:
(cfu 6)
Insegnamento CFU Programma
CONSULENZA IN CORPORATE RESTRUCTURING 6  
FINANZA D'IMPRESA 6  
GESTIONE DELLE RISORSE UMANE 6 ###
PRINCIPI CONTABILI INTERNAZIONALI 6  

 

 

Un insegnamento a scelta tra:
(cfu 6)
Insegnamento CFU Programma
METODI QUANTITATIVI PER LE DECISIONI AZIENDALI (SECS-S/03) 6 ###
METODI QUANTITATIVI PER LE DECISIONI AZIENDALI IN BANCA (SECS-S/03) 6 ###

 

Tesi di laurea

Nel quinto anno:
Insegnamento CFU
Prova finale 20

Altre attività

A scelta tra:
Insegnamento CFU
Stage Stage o Crediti a libera scelta per attività formative 6

La doppia laurea

Durante il quinquennio (5) verranno così maturati:

  • oltre ai CFU (Crediti Formativi Universitari) necessari per ottenere una prima Laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza (classe LMG/01)
  • un numero sufficiente di CFU per consentire l’accesso diretto all’ultimo anno del Corso di Laurea magistrale in Gestione d’azienda, attivo nella stessa Facoltà di Economia e Giurisprudenza della sede di Piacenza.

Con un solo anno aggiuntivo (+1) si potrà così ottenere una seconda Laurea magistrale in Gestione d’azienda (classe LM-77).

Le peculiarità del profilo Diritto&Economia doppia laurea (5+1)

Il profilo Diritto&Economia attraverso un piano di studi informato alla mutua integrazione tra gli insegnamenti giudici ed economici, è stato concepito per consentire l’acquisizione di approfondite competenze nei due ambiti.

Il triennio iniziale è destinato alla formazione giuridica di base, integrata con alcuni insegnamenti economici.

A questo segue un biennio di approfondimento durante il quale lo studente è chiamato a completare la propria formazione giuridica arricchendola con la previsione di un consistente numero di insegnamenti di carattere economico-aziendalistico.

Descrizione del Profilo Diritto&Economia - doppia laurea

Il profilo Diritto&Economia doppia laurea (5+1) si prefigge di formare laureati che oltre ad aspirare alle classiche professioni legali (avvocatura, magistratura e notariato), siano capaci di intervenire sugli aspetti economici e gestionali di ogni struttura organizzativa e di impresa con capacità manageriali.
L’innovativo percorso formativo Diritto&Economia nasce dall’esperienza maturata nella quotidiana attività didattica sviluppata nella Facoltà di Economia e Giurisprudenza. Ciò ha consentito la predisposizione di un apposito piano di studi, per gli studenti della laurea magistrale in Giurisprudenza, orientato alla formazione di professionisti capaci di affiancare ad una solida conoscenza giuridica, capacità e competenze in ambito economico e gestionale.
Anche il profilo Diritto&Economia doppia laurea (5+1) sarà orientato, per gli insegnamenti comuni al profilo Diritto e innovazione digitale, all’approfondimento delle questioni giuridiche della società digitale.

Torna al menu