Università Cattolica del Sacro Cuore

INCLUSIONE, BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI E DISABILITÀ
Per interpretare l’inclusione come modalità “quotidiana” di gestione delle classi, la formazione deve essere rivolta sia agli insegnanti specializ­zati nel sostegno, sia a tutti gli insegnanti curricolari.

  • Il programma EUREKA: il potenziamento delle abilità di lettura e scrittura nella scuola primaria, dal monitoraggio delle competenze, all'intervento operativo
    16/02/2019 - 23/03/2019,
    scuole primarie, secondarie di I° e II° grado, Milano