Università Cattolica del Sacro Cuore

INSEGNANTI E SUMMER SCHOOL 

Estate e cultura? Un binomio perfetto.

Aggiornarsi in estate sta diventando un’esigenza sempre più diffusa e sono proprio gli insegnanti spesso in prima fila per cogliere nel periodo estivo un’opportunità di arricchimento professionale.

L’offerta dell’Università Cattolica sulle Summer School è molto ricca e, fra le varie proposte che spaziano dall’ambito della comunicazione, all’economia, alla politica, alla psicologia, alla medicina, c’è tutto il settore degli studi umanistici e delle scienze umane con diverse iniziative che possono interessare direttamente gli insegnanti.

Si inizia con i grandi della letteratura: dal 10 al 14 luglio s'incontra Manzoni a Stresa, luogo dove il letterato incontrava il ‘filosofo della sua mente’ e carissimo amico Rosmini; dal 15 al 17 luglio troviamo Leopardi, Pascoli, Montale a Milano e, a fine agosto, 25-31, s'incontrerà Dante tra Ravenna e Verona con la scuola estiva ormai alla XIII edizione.

Si passa, poi, a due temi cruciali per la scuola quali quello della Differenziazione didattica (Brescia, 27-30 agosto) e quello della cittadinanza, con la scuola estiva Uguaglianza, diversità, solidarietà. Cittadini si nasce, cittadini si diventa, (in collaborazione con Il Rischio Educativo) che si svolgerà a Pila (Ao) dal 14 al 16 luglio.

Per approdare infine all’intersezione tra filosofia-linguistica-filologia, con la scuola estiva sulla Storia del pensiero linguistico e semiotico, alla IV edizione, che si terrà a Stresa, dal 15 al 19 luglio, in collaborazione con otto società linguistiche, e che quest’anno ha come tema quello delL'evento concreto del parlare. Dalla semantica storica all’esegesi testuale, da Occidente a Oriente.

E allora cosa dire? Buona estate culturale a tutti!