Università Cattolica del Sacro Cuore

I SOFTWARE COMPENSATIVI PER DSA:

SGUARDO CRITICO E INDICAZIONI PRATICHE PER UN APPRENDIMENTO SIGNIFICATIVO

 

L’obiettivo del corso è di accompagnare gli insegnanti, attraverso una guida psicologica esperta, nell’acquisizione di conoscenze di carattere neuropsicologico in merito ai DSA e nella comprensione di come esse siano alla base della scelta mirata di utilizzo di software gratuiti compensativi specifici, utili a sostenere le abilità di lettura e di studio (sintesi vocale e software per la costruzione di mappe concettuali).

 

Il corso fornisce le basi teoriche necessarie sui disturbi specifici di apprendimento, sui relativi modelli teorici e su due software compensativi gratuiti (sintesi vocale Leggixme e Cmap per la creazione di mappe concettuali).

 

La sintesi vocale è infatti una tecnologia che permette di compensare le difficoltà degli studenti con questo DSA, relative alla trasformazione dei grafemi in fonemi (attraverso la via sublessicale), consentendo un riconoscimento immediato delle parole scritte.

 

Il corso affronterà i seguenti argomenti:

  • Introduzione ai disturbi specifici dell’apprendimento
  • Modelli teorici di riferimento (ipotesi fonologica, ipotesi delle due vie e ipotesi del deficit di attenzione spaziale conseguente a un deficit Magnocellulare)
  • Presentazione di un software gratuito per la sintesi vocale (Leggixme)
  • Presentazione di un software gratuito per la creazione di mappe concettuali (C-map)
  • Presentazione di un caso in cui i corsisti lavoreranno in piccoli gruppi

Ved. la scheda completa del corso                                                                            Iscrizioni online