Università Cattolica del Sacro Cuore

Chi siamo

Fondata a Milano nel 1921 da padre Agostino Gemelli, l’Università Cattolica del Sacro Cuore è il più importante Ateneo cattolico d’Europa e, a fronte di una crescente apertura internazionale, è anche l’unica Università italiana che può vantare una dimensione nazionale con i suoi cinque Campus: Milano, Piacenza, Cremona, Brescia e Roma, dove è presente anche il Policlinico Universitario “A. Gemelli”.

Grazie a una tradizione ormai quasi centenaria, al riconosciuto prestigio e alla qualità del personale docente e non docente, allo stretto legame con il mondo imprenditoriale e istituzionale, l'Università Cattolica offre ai propri studenti non solo una preparazione culturale solida e le indispensabili competenze professionali, ma anche una chiara proposta educativa.

Didattica di riconosciuto prestigio, impegno sulle frontiere della ricerca e servizi di qualità sono i punti di forza di un’Istituzione da sempre aperta all’innovazione e al cambiamento.

In questo senso, l'Ateneo del Sacro Cuore si inserisce a pieno titolo nella tradizione europea come luogo di elaborazione culturale, in cui è forte ed essenziale la tensione verso un sapere ampio e unificante, capace di leggere e interpretare la complessità della realtà in cui siamo immersi. Una missione che si traduce in una proposta educativa incentrata sulla formazione integrale della persona.

A partire da questi presupposti e da quest’impegno, l’Università Cattolica ha formato una parte significativa della classe dirigente del nostro Paese. Tra le decine di migliaia di laureati, dalla fondazione a oggi, figurano eminenti esponenti delle istituzioni, della politica, del diritto; accademici e intellettuali, imprenditori e manager, insegnanti e professionisti, vescovi e giornalisti, editori e scrittori. E tanti altri ancora, noti e meno noti, che hanno contribuito a rafforzare la reputazione dell’Università Cattolica in Italia e nel mondo.