Università Cattolica del Sacro Cuore

Ha una marcia in più il Corso di Alta Formazione Finance per non Finance Manager – Fondamenti di gestione finanziaria nel settore del calcio professionistico, giunto alla quinta edizione e dedicato alle società di calcio professionistiche. Perché? Lo abbiamo chiesto a Claudio Sottoriva, direttore scientifico del Corso e docente di Metodologie e determinazioni quantitative d’azienda presso la Facoltà di Economia dell’Università Cattolica.

Finance per non finance manager, l’Alta formazione in campo

«Un seminario organizzato nel 2019 dalla FIGC aveva come titolo “Leadership & Performance training”; il sottotitolo dell’evento era “La formazione dei top manager passa dal gioco di squadra”.
Il titolo del seminario può essere utilizzato come suggerimento per orientare le scelte di managerializzazione che caratterizzano l’attuale fase evolutiva delle società di calcio professionistiche, dove sempre più i risultati sul campo si devono accompagnare ad una efficace azione di risk governance. Risultati sportivi, gestione del team, nuove professionalità sono quindi i pilastri su cui si basa la gestione del football club contemporaneo».

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI

Cosa serve sapere

In questo percorso evolutivo, le società di calcio sono accompagnate dalle diverse competenze di cui dispone l’Università Cattolica. Quattro sessioni d’aula ripartite in due moduli formativi (10-11 marzo e 18-19 marzo) consentiranno ai partecipanti di approfondire le seguenti tematiche principali:
•    il bilancio di esercizio di una società calcistica professionistica e i relativi criteri di redazione;
•    il sistema attuale dei controlli economico-finanziari sulle società di calcio professionistiche;
•    il sistema sanzionatorio vigente con riferimento ai controlli economico-finanziari e il FFP;
•    i fondamenti di amministrazione del personale nel settore calcio;
•    il digital e il social marketing;
•    lo sviluppo strategico ed economico di un club attraverso la realizzazione e gestione di un impianto moderno;
•    le operazioni di calcio mercato: aspetti economico – finanziari.

«Il Corso, come nelle precedenti edizioni, ha ricevuto il patrocinio della Lega Serie A e della Lega Nazionale Professionisti B - continua il professor Sottoriva - La faculty, oltre a docenti dell’Università Cattolica, è composta da professionisti esterni esponenti di società di calcio professionistiche e di società di consulenza manageriale».

La Direzione scientifica è affidata al prof. Claudio Sottoriva, al dott. Valerio Casagrande (CFO Parma Calcio 1913) e all’avv. Gabriele Nicolella. ICRIM - International center of research on international management dell’Università Cattolica e Associazione Italiana Avvocati dello Sport contribuiscono con le proprie esperienze sul campo a favorire l’interazione tra partecipanti ed esponenti aziendali.

I relatori

Come relatori e testimoni della quinta edizione interverranno:
Andrea Abodi, Presidente Istituto Credito Sportivo
Riccardo Biondi, Consulente FIASA
Marco Caroli, Direttore marketing U.C. Sampdoria S.p.A.
Massimo Cosentino, General Secretary FC Internazionale Milano S.p.A.
Maurizio Ogliari, Direttore Amministrativo Lega A
Valentino Pasqualato, Direttore AF Atalanta BC S.p.A.
Silvia Pessina, Consulente FIASA
Lorenzo Santoni, Consulente sport industry
Federico Smanio, CEO Wylab S.r.l.
Antonio Talarico, Responsabile Ufficio Licenze UEFA FIGC
Francesco Terrazzani, Responsabile Finanza e Controllo di Gestione Lega Nazionale Professionisti B

VUOI SAPERNE DI PIÙ? CLICCA QUI


Scopri tutto su Cattolicaper lo Sport. Navigando sul nostro sito puoi conoscerci meglio e sapere di più sulla nostra mission, il team e l'offerta dedicata ai protagonisti dello sport. Puoi approfondire i principali progetti realizzati a fianco di club e manager sportivi, anche guardando questo video. E scriverci!

Eventi/News