Università Cattolica del Sacro Cuore

I siti UNESCO in Lombardia

Percorso di formazione storico-culturale, antropologico e ambientale

La Direzione generale dell’Ufficio scolastico regionale per la Lombardia, in collaborazione con l’Università Cattolica del Sacro Cuore e la Regione Lombardia – Assessorato alle Culture, Identità e Autonomie, propone un “Percorso di formazione storico-culturale, antropologico e ambientale di alternanza scuola-lavoro sui siti UNESCO in Lombardia”.

Si tratta di dieci diverse realtà monumentali e di due realtà immateriali, comprendenti luoghi, insediamenti, monumenti e contesti naturali che in taluni casi valicano i confini regionali e nazionali. Sulla base di questa straordinaria ricchezza storico-artistica, culturale, monumentale, naturale e immateriale è stato avviato il progetto educativo che, attraverso l’alternanza scuola-lavoro, sviluppa su più livelli percorsi di formazione per docenti e studenti nei diversi ambiti scolastici.

Il progetto intende coniugare per aree tematiche – storica, scientifica, linguistica, artistica, architettonica, tecnologica, religiosa, socio-economica, gestionale, turistica, geografica, ambientale, naturalistica, geologica, antropologica e alimentare –, le esigenze dell’istruzione curricolare con la declinazione dei contenuti educativi dell’alternanza scuola-lavoro sui siti UNESCO in Lombardia.

Il percorso si articola in tre livelli: 1. formazione dei docenti; 2. sviluppo tematico curricolare e pratico di alternanza scuola-lavoro; 3. seminario intensivo o Summer school in uno dei siti UNESCO.

Gli insegnanti interessati a partecipare al corso (è previsto un numero massimo di 100 docenti per la sede di Milano ed altrettanti per la sede di Brescia dell’Università Cattolica), sono invitati ad inviare la propria manifestazione di interesse alla seguente mail: progetto.sitiunesco@unicatt.it entro il 10 settembre p.v., indicando il proprio nominativo, la materia di insegnamento, la sede di servizio e la sede desiderata per la frequenza al corso.

L’elenco degli ammessi sarà pubblicato dall’Ufficio Scolastico Regionale e dall’Università Cattolica su questo sito entro il 20 settembre p.v.