Università Cattolica del Sacro Cuore

Corso di Perfezionamento in

ESPERTO IN PROCESSI DI APPRENDIMENTO SCOLASTICO

La psicologia a supporto dell’insegnante competente

I docenti oggi sono chiamati a far fronte a nuove sfide per le quali gli approcci tradizionali appaiono non pienamente adeguati. Per questo motivo il corso di perfezionamento intende mettere a fuoco alcuni aspetti di base del processo di apprendimento – che riguardano i “fondamentali” dell’azione del docente – e offrire all’insegnante alcuni concetti-guida e strumenti operativi proposti dalla psicologia per un insegnamento efficace, facendo riferimento a processi, dinamiche e strategie che contribuiscono ad arricchire e potenziare la funzione docente. Si tratta di prospettive che, oltre ad essere in linea con le più recenti teorie, hanno alla base evidenze acquisite dalla ricerca scientifica.

Il corso di perfezionamento si prefigge di fornire gli strumenti conoscitivi e operativi per il potenziamento dell’efficacia professionale dei docenti ed è costituito da più moduli che rimandano ad un unico quadro unitario fondato su un approccio che afferma la centralità del discente e l’importanza di favorire negli studenti la conoscenza di sé e il ruolo del docente come facilitatore e guida.

Il modulo-base del corso (Impostare il contesto e i processi di apprendimento) definisce le caratteristiche di un approccio riflessivo orientato alla personalizzazione dei processi di apprendimento chiamando in causa la propria idea di scuola, di apprendimento, di docente e di studente.

Il primo modulo (Motivare all’apprendimento) affronta il punto di vista dello studente, considerandone le rappresentazioni, l’espressione personale, la motivazione.

Il secondo modulo (Dalla conoscenza alla comprensione) mira a potenziare le competenze dei docenti nei diversi passaggi dell’acquisizione del sapere, dall’identificazione delle conoscenze e delle competenze pregresse dei discenti, alla promozione del cambiamento concettuale, alla rielaborazione delle conoscenze, fino alla predisposizione di contesti e compiti significativi per la generalizzazione degli apprendimenti.

Il terzo modulo (Sviluppare le competenze) affronta il tema delle competenze trasversali (competenze-chiave di cittadinanza e life skills) fornendo un inquadramento che permetta ai docenti di operare la contestualizzazione necessaria, sia in singoli ambiti disciplinari sia in progetti interdisciplinari.

Con il quarto modulo (Metodi e strategie per imparare) il focus torna sugli studenti, con l’obiettivo di definire metodi e strategie per impostare sia le attività in aula sia i compiti e lo studio a casa.

L’ultimo modulo (Stare bene a scuola) prende in considerazione l’esperienza scolastica nel suo complesso, promuovendo una cultura del benessere a scuola e della gestione positiva delle emozioni e dei vissuti.

Il corso è articolato in 11 incontri in presenza di 8 ore ciascuno e si sviluppa attraverso lezioni frontali ed esercitazioni volte a fornire strumenti di conoscenza e operativi. Gli incontri si terranno a Milano presso la sede dell’Università Cattolica - via Carducci 30 - dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 14 alle ore 18 nella giornata da sabato.

E’ possibile frequentare l’intero corso o singoli moduli.