Archivio notizie e approfondimenti


Dopo l’entusiasmo iniziale per il modello economico alternativo nato dal basso, sono sorti i primi dubbi su chi ci guadagna e chi ci perde davvero. Secondo l’economista Mario A. Maggioni resta da sciogliere il nodo della regolamentazione delle piattaforme.

L’amministratore delegato Claudio Descalzi in Università per rileggere il ruolo giocato dall’Ateneo nella formazione della cultura d’impresa del colosso energetico. Un legame che affonda le radici nel pensiero di economisti come Marcello Boldrini.

Allo studente dello STArS di Brescia l’edizione 2017 del premio di Assolombarda. In “Incollati per sempre” racconta la storia di una multinazione del settore degli autoadesivi attraverso gli occhi di un’insolita bibliotecaria del medioevo.

Non beviamoci le bufale! Se le conosci le eviti: le false informazioni nell’agro-alimentare”: le fake news del settore agroalimentare al centro del convegno organizzato dalla facoltà di Scienze agrarie, alimentari e ambientali e promosso da Cremona Food Lab nell'ambito della Festa del Torrone 2017. 

L’Osservatorio nazionale sulla salute della Donna ha assegnato i tre Bollini attribuiti come massimo riconoscimento alle strutture attente alla salute femminile.«Tutelare la donna significa proteggere la sua famiglia e la società» dichiara il Direttore generale Enrico Zampedri.

L’Ateneo ha siglato un accordo con il Corpo d’Armata di Reazione Rapida dell’Alleanza Atlantica in Italia. L’intesa prevede il supporto nella comprensione degli scenari dello scacchiere internazionale e la formazione di studenti nelle strutture del Comando.

A Brescia l'antropologa Stefana Broadbent che ha dedicato gli ultimi 20 anni della sua carriera ad analizzare l’evoluzione delle attività digitali, ha spiegato come la rete ha modificato le abitudini e l’interazione sociale.

La giovane dottoranda della facoltà di Medicina ha vinto a Lisbona due prestigiosi riconoscimenti dell’European Association for the Study of Diabetes per i suoi studi di frontiera sulla plasticità delle cellule pancreatiche.

La Green fashion week ha dimostrato di poter ridurre l'impatto ambientale delle produzioni tessili senza rinunciare ad articoli belli e performanti. All'incontro internazionale il prof. Ettore Capri ha parlato di sostenibilità come leva etica di business.

La cerimonia di apertura dell'anno accademico 2017/2018 a Roma si è svolta alla presenza del presidente del Consiglio dei ministri che ha sottolineato come «Il Paese ha davanti a sé molte sfide: l’Università Cattolica del Sacro Cuore ha le carte in regola per svolgere un ruolo molto importante».

Pietro Tinelli, alumnus di Lettere classiche, è tra i protagonisti del successo dei braccialetti Se mi perdo, realizzati dalla startup Blu Oberon di cui è socio. Un dispositivo che permette di ritrovare, grazie a un microchip e allo smartphone, bambini, anziani o animali che si sono persi.

Ad Assisi, siglato un protocollo tra ministero, associazione Parole O_Stili, Ateneo e Istituto Toniolo per promuovere una cultura della rete costruttiva e rispettosa. Parlano la ministra Valeria Fedeli e il prorettore della Cattolica Antonella Sciarrone Alibrandi.

Nel Graduate Employability Ranking 2018, che prende in considerazione più di 3.800 università nel mondo, l’Ateneo si colloca al secondo posto in Italia per partnership con aziende e al terzo per gli studenti ricercati dai recruiter.

Secondo il rapporto OCSE Education at a glance 2017 l’Italia è tra i Paesi che destinano meno risorse a questo settore. Ma di fronte a scenari negativi, il fatalismo è inutile. Bisogna invertire la tendenza scommettendo sul capitale umano.

Studi di frontiera per i due Alumni della facoltà di Medicina che, grazie al programma Ermenegildo Zegna Founder’s Scholarship, sono volati al Karolinska Institutet di Stoccolma e alla Columbia University. Ecco i progetti di ricerca che potranno sviluppare...

Con le felicitazioni per l’alta responsabilità pastorale al nuovo arcivescovo Mario, l’Università Cattolica esprime il proprio grazie al cardinale di Milano, prezioso punto di riferimento sia come pastore della diocesi che presidente dell’Istituto Toniolo.

I ricercatori della facoltà di Medicina-Policlinico A. Gemelli in collaborazione con l’Università Campus Bio-Medico di Roma hanno sviluppato un metodo diagnostico per predire il rischio di complicanze con un prelievo. La ricerca pubblicata su “Plos One”.

Dall’aula al lavoro, senza dover inviare troppi curricula: i primi quattro Alumni del nuovo corso di laurea magistrale in Gestione di contenuti digitali per i media, le imprese e i patrimoni culturali sono già inseriti in azienda.

Grazie all’accordo con Aiaf, gli studenti possono diventare soci dell’Associazione italiana degli analisti e consulenti finanziari subito dopo la laurea magistrale, con un accesso facilitato al Certified International Investment Analyst.

A conclusione del loro percorso di studi, gli allievi della laurea magistrale in Progettazione pedagogica e formazione delle risorse umane hanno presentato in sala della Gloria i progetti nati all’interno di stage professionali. Con lancio del tocco finale.

Pubblicati su “Cell Stem Cell” i risultati di un promettente studio coordinato da ricercatori italiani per bloccare la crescita del più aggressivo e oggi inguaribile tumore cerebrale. In prima fila l’Università Cattolica-Policlinico A. Gemelli.

Il Festival promosso dall’Ateneo si sta rivelando una delle più importanti occasioni a livello nazionale per portare in scena le compagnie teatrali degli istituti superiori. In gara spettacoli e saggi laboratoriali del repertorio classico greco e latino.

Gli atleti italiani di alto livello ritengono molto complesso conciliare sport e studio. Una ricerca europea di Asag scrive le linee guida su ciò che si fa nel Belpaese per sostenere la Dual Career degli sportivi e accompagnarli al termine della carriera.

L’adesione acritica alle direttive dei vertici aziendali riduce la creatività delle aziende italiane, tra le quali solo il 31% promuove attivamente il conflitto creativo. I risultati di uno studio tra 355 direttori HR promossa da Randstad con Asag.

Grazie alla collaborazione tra la Veneranda Fabbrica e il master in Museologia, Museografia e Gestione dei Beni culturali, parte un progetto sperimentale di perfezionamento dell’apparato didascalico-didattico, articolato in pannelli e lunghe didascalie.

Per il terzo anno consecutivo Welfare Company ha commissionato la ricerca “Welfare Aziendale in Italia. Edizione 2017” per capire i trend legati al mondo del welfare aziendale. L’indagine è stata sviluppata dal nostro Ateneo, in particolare dal Prof. Luca Pesenti, in collaborazione con AIDP e Welfare Company.

Siglato a Roma Memorandum di Intesa tra Università Cattolica-Fondazione Policlinico Gemelli e Thomas Jefferson University di Filadelfia per sviluppo programmi di formazione e ricerca medica, con scambio di ricercatori e di studenti.

Posizionato sul trattore permette di acquisire affidabili informazioni sulla morfologia della chioma, in alternativa ad altre piattaforme di telerilevamento. Lo ha progettato il ricercatore e alumnus piacentino Matteo Gatti, premiato all’Accademia dei Georgofili.

Lo spazio di coworking dell'Ateneo, dedicato a tutti gli studenti e ai laureati da non oltre due anni, apre fino ad ottobre due nuove opportunità: Call for Ideas e Call for Skills. Scarica i bandi e scopri che cosa hanno prodotto le startup che sono già diventate Srl.

Rapporto Giovani è stato presentato ai parlamentari Alumni dell'Università Cattolica. «Non una rimpatriata - come ha spiegato il Rettore Franco Anelli - ma l'occasione di rivolgersi a una platea di uomini delle Istituzioni che possono riconoscersi, al di là delle appartenenze politiche, in una base valoriale comune». di Enrico Lenzi - Avvenire, 18.05.2017

Kaur Harmanjot, studentessa della facoltà di Scienze linguistiche nella sede di Brescia dell’Ateneo, è stata invitata al Teatro Grande per le manifestazioni cittadine della Festa della Repubblica. Tra gli argomenti, l'Art. 34 della Costituzione italiana, quelloche recita: “La scuola è aperta a tutti..."

Due neolaureati delle facoltà di Giurisprudenza e di Economia, con il contributo della Cisl, hanno ricevuto due borse di studio in memoria del giuslavorista dell’Ateneo. Consegnati anche due riconoscimenti intitolati al sindacalista Vito Milano.

L'Associazione Master Agro - Alimentare (AMA Network), promossa dagli ex-allievi diplomati dell'Alta Scuola di Management ed Economia Agro - Alimentare (SMEA), vuole essere il punto di riferimento per professionisti del settore con una cultura e una formazione manageriale comuni. Naviga il sito ed entra a far parte del network!

Una speciale telecamera, prodotta da una startup di cinque studenti, manda direttamente sui social le azioni dei giocatori. Il progetto, cresciuto nello spazio di coworking ConLab dell’Ateneo, si è già trasformato in Srl, come l’ultima nata Miscanthus.

Il Professore e alumno agostino Romano Prodi interverrà sul tema "Il futuro è in Europa?" durante la consegna del premio di laurea Francesco Realmonte. Lunedì 29 maggio dalle ore 17, presso il Collegio Augustinianum, verrà consegnato il riconoscimento al miglior laureato in discipline giuridiche che si è distinto per merito.

La sfida del 4.0 e il ruolo del nostro Ateneo

La sfida del 4.0 e il ruolo del nostro Ateneo

I cambiamenti sociali ed economici, le nuove tecnologie, il rapporto tra università e mondo del lavoro, i bisogni delle nuove generazioni, la necessità di nuovi modelli di apprendimento. Di questo e di molto altro si è parlato durante le tre tavole rotonde con illustri relatori di diverse categorie professionali, chiamati a confrontarsi a partire da alcuni dati emersi dall'ultima edizione di Rapporto Giovani.

Un progetto-esperimento all'interno della campagna internazionale Peer to Peer Challenging Extremism: gli studenti del corso di laurea magistrale CIMO hanno ideato ChainRelAction per contrastare i fenomeni di radicalizzazione e i cosiddetti “discorsi d'odio” sul web.

Samsung Italia arriva in Università Cattolica con il progetto "Innovation Camp": un'opportunità per laureati e non impiegati under 30 per conoscere le tecnologie digitali e sviluppare competenze nell’ambito della comunicazione nei diversi contesti organizzativi.

La 56esima edizione del Premio Agostino Gemelli si è svolta, per la prima volta, nel campus di Roma. Durante la cerimonia, organizzata dall'Associazione Ludovico Necchi, sono stati premiati i miglior laureati di ciascuna delle dodici facoltà dell’Ateneo per l’anno 2015.

L'Università Cattolica è tra le istituzioni d’élite in 11 delle 46 aree disciplinari analizzate da QS Ranking by subject.

Modern Languages e Law conquistano un posto tra i primi 100 al mondo. Nella top 150 si posiziona poi per la prima volta l’area Medicine, e nella top 200 entra Agriculture and Forestry. Esordio anche per Communication and Media Study e Sociology.