Università Cattolica del Sacro Cuore

Master in Affido, adozione e nuove sfide dell'accoglienza familiare: aspetti clinici, sociali e giuridici


Il Master offre una formazione di eccellenza per la costruzione e lo sviluppo di competenze specifiche nell’ambito dell’affido, dell’adozione e strumenti utili per far fronte alle sfide dell’accoglienza familiare. La natura interdisciplinare dei temi affrontati è arricchita dalle diverse prospettive che verranno proposte nel corso del Master: clinica, pedagogica, psicologica, sociale e giuridica. Tutte le tematiche saranno affrontate secondo una prospettiva centrata sulla famiglia, con particolare riguardo alla genitorialità sociale. Il contatto con le più innovative esperienze e la conoscenza  dei più recenti  contributi di ricerca e strumenti per l’intervento in ambito nazionale ed internazionale favoriranno  lo  sviluppo  delle capacità di leggere ed intervenire in queste situazioni complesse. Ai partecipanti verrà proposta una metodologia didattica fondata sull’attivazione personale, volta a stimolare la riflessione e tesa a favorire l’apprendimento dall’esperienza e dal confronto in gruppo.

Prof.ssa Rosa Regina Rosnati
Direttore scientifico del Master

Il Master è realizzato in partnership con l'Istituto degli Innocenti di Firenze.

E con il patrocinio della Commissione per le Adozioni Internazionali e del Coordinamento Nazionale Servizi Affido.

            



Destinatari e requisiti di ammissione

Il Master intende promuovere e diffondere una cultura professionale dell’adozione e dell’affido; i partecipanti possono provenire dall’area psicologica (psicologi, psicoterapeuti), dall’area medica (psichiatri, neuropsichiatri infantili, pediatri, medici di base), dall’area sociale ed educativa (assistenti sociali, educatori, pedagogisti, insegnanti, dirigenti scolastici), dall’area giuridica (avvocati, esperti di diritto, consulenti giuridici) e dalla cooperazione internazionale (operatori di Onlus, Enti Autorizzati, cooperative). Si rivolge in modo privilegiato a coloro che già lavorano nel mondo delle famiglie accoglienti, ma anche a coloro che desiderano inserirsi in questo settore.

I candidati dovranno essere in possesso del titolo di laurea magistrale o quadriennale o quinquennale secondo il vecchio ordinamento.

Potranno presentare domanda di ammissione anche i laureandi che conseguiranno il titolo di laurea entro l'ultima sessione straordinaria dell'anno accademico 2020/2021.


Struttura

Il Master ha la durata di due anni accademici, con avvio in gennaio 2022, e termine in ottobre 2023. Prevede un totale di 60 CFU.

Le lezioni del Master si tengono il venerdì e sabato con cadenza mensile.

La frequenza ai corsi e a tutte le attività del master è obbligatoria.
Il numero massimo di assenze consentite è pari al 25% delle lezioni.

Si prevede l'alternanza di momenti plenari di contributo teorico, interventi di professionisti autorevoli, esercitazioni costruite ad hoc per ciascuno dei due ambiti di interesse. Tutto il materiale verrà costantemente discusso e sviluppato nel lavoro di gruppo.

Sono previsti specifici momenti formativi per ciascuna delle professionalità dei partecipanti.

Gli stage curriculari dovranno essere terminati prima della discussione degli elaborati finali e dovranno avere la durata di 200 ore.

La partecipazione al master esenta gli  psicologi dall'obbligo dei crediti ECM per tutta la durata del Master.

Posso essere richiesti i crediti formativi per gli Assistenti sociali e gli Avvocati.


Programma

Il Master prevede 14 Moduli formativi di due giorni. Sono previsti tre blocchi di moduli:

  • Moduli fondativi: affido e adozione come eventi critici familiari, i protagonisti di affido e adozione, aspetti storico-giuridici
  • L'iter dell'affido e dell'adozione
  • Questioni aperte/Interventi professionali

Calendario

Nel corso delle precedenti edizioni del Master gli stage sono stati attivati presso Enti e Servizi sia del Pubblico (Tribunali per i Minorenni, ASL, Regioni) che del Privato Sociale (Enti Autorizzati, Cooperative sociali, Comunità di accoglienza).


I candidati dovranno compilare la domanda attraverso il portale ammissione entro il 30 novembre 2021 (primo turno per i candidati interessati alla borsa di studio parziale) o il 10 gennaio 2022 (secondo turno) allegando il curriculum vitae. Solo per i candidati interessati alla borsa di studio si richiede che venga allegato anche il Modello ISEE.

Potranno presentare domanda di ammissione anche i candidati laureandi che conseguiranno il titolo entro l'ultima sessione straordinaria dell'anno accademico 2020/2021.

Ammissioni e Borse di studio.


Per maggiori informazioni sul Master, visita le pagine dedicate.



Informazioni ammissione e immatricolazione

Università Cattolica del Sacro Cuore
Ufficio Master

Via Carducci, 28/30 
20123 Milano
tel: +39.02.7234.3860

master.universitari@unicatt.it

Informazioni sulla struttura del master e la didattica

master.affidoadozione@unicatt.it