Università Cattolica del Sacro Cuore

Charity@Home, un’estate al servizio degli altri

 

Ogni estate è diversa, ma qualcuna può esserlo ancora di più. È l’estate di chi sceglie di destinare il tempo della vacanza e del riposo al servizio degli altri facendo un’esperienza di volontariato. Così è stato per Jacopo Varisco e Matilde De Vito, 24 e 20 anni, entrambi di Monza, tra gli studenti che quest’anno hanno partecipato al programma Charity@Home, un’edizione tutta italiana del programma di volontariato internazionale promosso dal Centro di Ateneo per la Solidarietà Internazionale (CeSI) dell’Università Cattolica.
 

 

Jacopo si è laureato a marzo in Scienze politiche e relazioni internazionali e l’anno prossimo proseguirà con gli studi magistrali, mentre Matilde è al secondo anno di Scienze linguistiche e letterature straniere. Questa estate hanno soggiornato quattro settimane nella foresteria Civico 81 a Cremona, prestando servizio presso Rigenera, l’esperienza di Agricoltura Sociale della Cooperativa Sociale Nazareth, il centro diurno “Giona” (sempre gestito dalla cooperativa Nazareth) e l’associazione Drum Bun, che in romeno vuol dire “Buon viaggio”. L’associazione, con la quale il CeSi collabora dal 2017, è nata dall’intuizione e dall’entusiasmo di don Pier Codazzi che nell’estate 1997 radunò un piccolo gruppo di giovani cremonesi per vivere un’esperienza di volontariato in Romania. A bordo di un pulmino rosso, carico di materiali di riciclo, berretti e attrezzi da giocoleria, il gruppo raggiunse due località vicino a Bucarest, Ploiesti e Buzau, dove sono attive comunità cattoliche. Da quel momento l’associazione Drum Bun non si è più fermata e dal 2006 è arrivata anche in Albania. In Italia i suoi volontari sono attivi a Cremona presso il Centro “Giona” (partecipando ad attività formative, espressive e sportive che coinvolgono adolescenti e giovani in situazione di difficoltà sociale e familiare) e in Calabria a Fuscaldo e Paola, dove è attiva la Cooperativa “Il segno” che si occupa di agricoltura biologica e sociale.


Voglia di mettersi in gioco, uscire dalla propria comfort zone e dedicare del tempo agli altri. Leggi le testimonianze (Cattolica News).
 


Centro di Ateneo per la Solidarietà Internazionale (CeSI)

Segreteria
Dott.ssa Laura Bossini
tel. +39 02 7234 5218
e-mail:
cesi@unicatt.it


Sei interessato a conoscere le nostre attività? Scrivici a: cattolicaperilterzosettore@unicatt.it