Portali Cerca

Salute pubblica

L’Università Cattolica è da sempre impegnata presso la sede di Roma, dove è presente la Facoltà di Medicina e Chirurgia e la Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS, in attività di ricerca clinica e pre clinica, sviluppata anche tramite specifiche strutture a supporto (come laboratori di ricerca, le biobanche e centri sperimentali), che hanno come scopo il miglioramento della qualità di vita della popolazione nell’ambito della salute pubblica.
 
La ricerca clinica dell’Ateneo è sia finanziata da aziende private allo scopo di creare un nuovo prodotto da commercializzare (es. farmaci, device, prodotti nutraceutici ecc.) sia no profit, ossia avere come fine principale di contribuire alla salute pubblica, con particolare interesse al miglioramento del benessere dei pazienti, indipendentemente dal risultato economico del prodotto sperimentato.
 
Di grande rilievo nel settore della tutela della salute pubblica sono anche gli studi osservazionali (nel 2019 sono stati circa 30 quelli iscritti nel registro AIFA, anche volti alla tutela dei pazienti pediatrici) e tutte quelle attività cliniche che rientrano nella categoria degli studi non interventistici e dell’empowerment e all’engagement del paziente.