Università Cattolica del Sacro Cuore

Protezione Civile, Tecnologie, progetto CLIC-PLAN. Prevenzione, adattamento climatico, formazione al rischio ambientale

Convegno  23 novembre 2018
Aula: Palazzo Minerva -  Ore: 9.30-13.30
Manerba del Garda (BS)

Immagine della locandina Le povertà, lo sviluppo sostenibile, le tecnologie. Formazione, giovani, adattamento climatico

Saluti istituzionali

Introduzione ai lavori
Stefano PAREGLIO, Direttore del Centro di ricerca sull’Ambiente, l’energia e lo sviluppo sostenibile, Università Cattolica del Sacro Cuore
Ilaria BERETTA, Responsabile dell’area Research dell’Alta Scuola per l’Ambiente, Università Cattolica del Sacro Cuore

Politiche e normative
Roberto OREFICINI, Vicepresidente della Commissione Nazionale per la Previsione e la Prevenzione dei Grandi Rischi
Marco LOMBARDI, Direttore dell’Italian Team for Security, Terroristic Issues & Managing Emergencies, Università Cattolica del Sacro Cuore, Coordinatore della Scuola Superiore di Protezione Civile
Rinaldo REDAELLI, Segretario Generale di ANCI Lombardia
Giorgio BERTANZA, Professore Ordinario di Ingegneria Sanitaria Ambientale, Università degli Studi di Brescia
Pierlucio CERESA, Segretario Generale della Comunità del Garda

Report di ricerche e interventi
Patrizia CATELLANI, Professoressa ordinaria di Psicologia Sociale, Università Cattolica del Sacro Cuore
Marco PREGNOLATO, Ricercatore, Fondazione Lombardia per l’Ambiente
Stefano OLIVERI, Presidente di Ecometrics S.r.l., Amministratore Delegato di Librarisk S.r.l.
Simona SANDRINI, Assegnista di ricerca, Università Cattolica del Sacro Cuore
Luca CETARA, Collaboratore di EURAC Research

Tavola rotonda

Chair
Alfredo MARZOCCHI, Professore ordinario di Fisica matematica, Università Cattolica del Sacro Cuore

Conclusioni
Maurizio PAOLINI, Preside della Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, Università Cattolica del Sacro Cuore

Alla tavola rotonda saranno presenti amministratori locali e componenti del gruppo di ricerca del progetto di particolare interesse dell’Università Cattolica del Sacro Cuore – Linea D.3.2 – Anno 2016, “CLIC- PLAN: CLIma in Cambiamento. Piano Locale di AdattameNto per comuni lacustri in territorio subalpino con forte vocazione turistica”, tra i quali: Caterina Braga, Emanuele Cabini, Daniela Canoro, Giovanni Guastella, Stefano Mazza. La direzione scientifica del progetto è affidata al Prof. Pierluigi Malavasi, direttore dell’Alta Scuola per l’Ambiente dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.

La partecipazione è gratuita.

Iscrizione obbligatoria


Aumentano le povertà, peggiora la qualità dell’ambiente e del lavoro. In Italia e nel mondo crescono le disuguaglianze mentre l’Agenda 2030 e i 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile stentano a diventare oggetto di informazione e confronto collettivo. Le diverse parti della società sono chiamate a individuare nella responsabilità per la cura della casa comune un metodo per attuare un nuovo modello di sviluppo e di benessere rivolto alle giovani generazioni.

L’Alta Scuola per l’Ambiente (ASA), in collaborazione con enti e istituzioni, centri ricerca e realtà associative, imprese e fondazioni promuove un convegno per analizzare pratiche virtuose e favorire progetti innovativi, sostenibili e solidali.

L’intima relazione tra i poveri e la fragilità del pianeta costituisce uno tra gli assi portanti dell’Enciclica Laudato si’ e rappresenta il focus della riflessione con cui ASA intende contribuire al dibattito pubblico sul senso umano della tecnologia negli anni della svolta ecologica. Tra adattamento climatico e intelligenza artificiale, governance politico-economica e catastrofi ambientali, ripartire dalle povertà per educare allo sviluppo integrale.

Persone, Pianeta, Partnership, Pace, Prosperità. Populorum progressio.



Referente Informazioni:

Servizio Master e Formazione Permanente

Recapito telefonico:

030.2406501

E-mail:

formazione.permanente-bs@unicatt.it

Locandina (655,45 KB)

Locandina ASA (1743,13 KB)

Programma (1701,76 KB)