ENPortaliCerca

Facoltà di Scienze Politiche e Sociali

Scienze politiche e delle relazioni internazionali

Brescia, Via Trieste 17

Anno accademico 2022/2023

Durata 3 anni

Lingua Italiano

Classe di laurea L-36 (Scienze politiche e delle relazioni internazionali)


Che cos'è il tirocinio

Lo stage rappresenta un primo passo verso il mondo del lavoro e permette di mettere in pratica le nozioni apprese e valutare la reale motivazione rispetto ad un ruolo professionale. A tal proposito rappresenta un'opportunità di crescita professionale e personale per completare e migliorare il proprio curriculum.

Riferimenti tutor di tirocinio

  • Dott.ssa Angela Vasilovici
  • Ricevimento studenti: Giovedì, dalle 14.00 alle 15.00, Sala tutor di stage, via Musei, terzo piano

Per fissare un appuntamento e per ogni altra necessità gli studenti possono contattare la tutor all’indirizzo e-mail: angela.vasilovici@unicatt.it

Dettagli specifici sul tirocinio

  • Durata: Il periodo è compreso tra due e tre mesi (tra 160 e 320 ore).
  • Obbligatorietà/non obbligatorietà dello stage:
    Per gli studenti del curriculum Scienza politiche e delle relazioni internazionali lo stage non è obbligatorio.
    Gli studenti possono inserire un’esperienza di stage nell’ambito dei 12 CFU per attività formative a scelta. Lo stage avrà una durata compresa tra due e tre mesi per un totale tra 160 e 320 ore e deve comprendere mansioni legate al proprio percorso formativo.
  • N° CFU assegnati allo stage: 3 CFU
  • Modalità di assegnazione dei CFU: i CFU vengono accreditati nel corso di un apposito appello d'esame. Per il riconoscimento è necessaria la previa consegna al tutor universitario della seguente documentazione: registro di stage, questionario di valutazione compilato dal tutor aziendale, relazione finale di stage redatta dallo studente.

Procedura di attivazione stage

Per attivare lo stage curriculare con CFU occorre accedere a step.unicatt.it

Prima di iniziare lo stage, lo studente dovrà illustrare al tutor di stage le tempistiche, le modalità, i contenuti e le mansioni dello stage. Una volta ricevuta la conferma da parte del Tutor, sarà possibile iniziare la procedura di attivazione.

FAQ

Sì, è possibile prendendo accordi con la società ospitante e calcolando il monte ore necessario per il raggiungimento delle 160 ore.

No, ma è possibile stipulare una convenzione tra l'università e l'azienda proposta (previa adesione reciproca). In questo modo  l'azienda viene inserita nell'elenco delle aziende convenzionate e può ricevere/inserire richieste di stage.

No, i corsi di lingua straniera non vengono considerati come attività formativa a scelta.

Sì, è possibile. Per svolgere lo stage all'estero lo studente dovrà prendere l'iniziativa rispetto all'inserimento del Trilateral Agreement/progetto formativo per l'attivazione dello stage all'interno del portale step.unicatt. L'azienda e il tutor (per gli stage curricolari) dovranno approvare il Trilateral Agreement, operando direttamente sul portale, seguendo gli step formali indicati.
Tutte le informazioni sono disponili sul sito di UCSC INTERNATIONAL.

L'indennità di partecipazione è a discrezione dell'ente ospitante.
Per gli stage all'estero sono previste borse di studio. Fare riferimento al regolamento indicato nelle pagine dei singoli programmi UCSC International.

Contattare subito il proprio Tutor.

Sì, è possibile tramite la richiesta di interruzione stage disponibile sul portale step.unicatt.it. Trattandosi di stage curriculare con CFU, in caso di interruzione è necessario avvisare tempestivamente il tutor universitario.