ENPortaliCerca

Facoltà di Scienze Linguistiche e Letterature Straniere

Scienze linguistiche

Milano

Anno accademico 2022/2023

Durata 3 anni

Lingua Italiano

Classe di laurea L-12 (Mediazione linguistica)


Curriculum: Lingue, letterature e comunicazione (Languages,literatures and communication) - A.A. 2019/20

Il curriculum è pensato per chi alla passione per le lingue affianca la passione per la letteratura e il settore dei media, dall’editoria libraria a quella periodica internazionale, dal campo della comunicazione in genere (sognando, per esempio, di diventare traduttore o interprete) a un più specifico interesse per la ricerca universitaria o l’insegnamento.

Struttura dei curricula: i profili

Il curriculum è suddiviso in due profili:

  • Lingue, comunicazione, media
  • Lingue e letterature straniere
     

Sbocchi professionali

Scegliere Lingue, letterature e comunicazione significa diventare un professionista con un bagaglio culturale ampio, diversificato e ideale per diversi settori della comunicazione nazionale o internazionale. In particolare il profilo in Lingue, comunicazione, media è pensato per chi vuole diventare un corrispondente in lingue estere, un tecnico delle attività ricreative, comunicative e mediatiche.

Il profilo in Lingue e letterature straniere invece ha idealmente come sbocco, oltre ai percorsi magistrali orientati all’insegnamento, tutte le attività che comportano spessore culturale e solida preparazione umanistica. Permette infatti di coniugare la competenza linguistica generale con tutte le funzioni che implicano gradi più o meno elevati di creatività e di riflessione sul prodotto testuale (traduzione letteraria, lavoro di redazione, scrittura creativa, ecc.).

Il piano di studio prevede l’acquisizione di:

  • 90 Cfu di Lingua e linguistica o Lingua e letteratura afferenti a due lingue straniere
  • 8 Cfu di Attività formative nell’ambito della Filologia e linguistica generale e applicata
  • 8 Cfu di Attività formative nell’ambito della Lingua e letteratura italiana e letterature comparate

Insegnamenti del piano degli studi

Per programmi, orari lezione e appelli d'esame clicca qui.

Profilo Lingue, comunicazione, media

Il profilo è ideato per offrire conoscenze tecniche, teoriche e applicate dei settori disciplinari tipici delle scienze comunicazionali nelle loro diverse articolazioni: giornalismo, radio, televisione, pubblicità.

Profilo Lingue e letterature straniere

Il profilo è finalizzato alla formazione di quanti vogliano spendere le competenze linguistiche in ambito letterario, culturale e umanistico. Oltre a fornire una solida preparazione letteraria nell’ambito delle principali letterature europee, a partire da quella italiana, mira infatti al conseguimento di un’ampia competenza linguistica sia a livello pratico sia teorico-storico. Il profilo permette di accedere ai percorsi magistrali orientati all’insegnamento o di svolgere tutte le attività che comportano spessore culturale e ampia preparazione umanistica.

In particolare, permette di coniugare la competenza linguistica generale fornita dal corso di laurea con tutte le funzioni che implicano gradi più o meno elevati di creatività e di riflessione sul prodotto testuale (traduzione letteraria, lavoro di redazione, scrittura creativa, ecc.). All’interno del piano di studi sono consigliati gli insegnamenti (linguistici o letterari) afferenti alle lingue di specializzazione scelte.

Profilo Plurilingue

Le tre lingue di studio saranno: inglese (obbligatorio) e, a scelta, due delle seguenti: francese, russo, spagnolo, tedesco, arabo (sono previsti 40 posti).

Corsi di Teologia

Nel piano di studio di ogni corso è prevista la frequenza ai corsi di Teologia, per offrire una conoscenza motivata, ragionata e organica della fede cattolica.
Il programma si svolge nei tre anni in ragione di 3 ore settimanali per 12 settimane e si articola nelle tematiche seguenti: I anno: Questioni fondamentali: la fede cristologica e la scrittura; II anno: Questioni di antropologia teologica ed ecclesiologia; III anno: Questioni teologiche di etica e morale cristiana.

Torna al menu