Università Cattolica del Sacro Cuore

Oltre le restrizioni: crescere insieme al tempo del coronavirus

Il Coronavirus e le misure messe in atto per contenerlo hanno radicalmente modificato il nostro stile di vita. Le restrizioni alla libertà, la necessità di mantenere la distanza sociale e l’impossibilità di fare molte attività abituali ci continuano a mettere a dura prova, rappresentando una fonte di stress

Tuttavia, i momenti di crisi, insieme alle loro sfide, portano con sé anche grandi opportunità: un atteggiamento adatto ad accogliere e sviluppare questo potenziale può permettere di intraprendere cambiamenti personali e sociali. 

In linea con tante ricerche precedenti, uno studio svolto in queste settimane da psicologi dell’Università Cattolica ha evidenziato che le persone con un atteggiamento molto rigido subiscono maggiormente gli effetti negativi delle restrizioni. Infatti, la rigidità aumenta la nostra frustrazione, perché evidenzia quello che abbiamo “perso”. 

Invece, ragionare su ciò che possiamo fare e “guadagnare” da questo periodo ci permette di trasformare la difficoltà in un’occasione di crescita: questo è lo scopo del gruppo!! 

Si tratta di un percorso creato per stimolare un ampliamento di prospettiva sulle esperienze che stiamo vivendo. Verranno proposti stimoli ed esercizi, assieme alla condivisione di pensieri ed esperienze, per allenare flessibilità, immaginazione e creatività. 

Prendiamo questo esempio: “Al sabato sera uscivo con i miei amici”. Possiamo reagire con rigidità, irritandoci o sconfortandoci di fronte a questo limite oppure possiamo adattarci con flessibilità: perché non una chiacchierata via Skype?! 

Non ci resta che iniziare questo percorso alla scoperta di risorse e strategie per coltivare il nostro benessere quotidiano. Ci auguriamo che, quando arriverà il momento, potremo guardarci indietro e pensare: “Senza la quarantena del Coronavirus non avrei capito/pensato/fatto …” oppure “E’ grazie a questa situazione che ho…”. Ecco, l’obiettivo di questo gruppo è quello di aiutare a completare, per chi vorrà, queste frasi. 

https://www.facebook.com/groups/550163212546672/