Università Cattolica del Sacro Cuore

Il Nucleo di valutazione

Il Nucleo di valutazione di Ateneo ha il compito di valutare le attività didattiche e di ricerca, gli interventi di sostegno al diritto allo studio e dei servizi di supporto all’azione universitaria, secondo criteri di efficienza e di efficacia, verificandone gli esiti e indagando la soddisfazione degli utenti.

Nel raggiungimento di tali obiettivi, il Nucleo sviluppa anche analisi comparative con analoghe situazioni nazionali e internazionali.

L’Università assicura al Nucleo piena autonomia operativa, il diritto di accesso ai dati e alle informazioni necessarie, nonché la pubblicità e la diffusione degli atti, nel rispetto della normativa a tutela della riservatezza.

Il Nucleo acquisisce periodicamente, mantenendone l'anonimato, le opinioni degli studenti frequentanti e non frequentanti e dei laureandi sulle attività didattiche e indaga gli esiti occupazionali dei laureati.

Annualmente trasmette ad ANVUR una relazione complessiva sull’attività di autovalutazione dell’Ateneo, seguendo le linee guida emanate dallo stesso ente.

Il Nucleo di valutazione è organismo previsto dallo Statuto dell’Ateneo e normato dal Regolamento generale, alla luce delle disposizioni legislative di riferimento. I membri del Nucleo di valutazione durano in carica un quadriennio dalla data di nomina e sono rinnovabili.

Per il suo funzionamento, il Nucleo di valutazione si avvale della Funzione di Supporto, che ha il compito di:

  • consentire l’espletamento del lavoro del Nucleo di valutazione di ateneo;
  • raccogliere e organizzare i dati relativi all’attività didattica e scientifica;
  • analizzare i dati che provengono dagli uffici tecnico-amministrativi competenti;
  • coadiuvare nella stesura della relazione annuale da trasmettere agli organismi ed alle amministrazioni in base alla normativa vigente

Nell’ambito del sistema di Autovalutazione, valutazione e accreditamento (AVA), il Nucleo di valutazione di Ateneo svolge un’attività di valutazione delle politiche di Assicurazione della Qualità (AQ), verificando l’attivazione, formale e sostanziale, delle procedure e il corretto funzionamento del sistema di AQ adottato in Università Cattolica. Il Nucleo di valutazione in particolare contribuisce alla definizione delle metodologie di analisi dell’AQ e redige annualmente la relazione relativa agli adempimenti AVA, nonché esprime parere vincolante per l’Ateneo sul possesso dei requisiti per l’Accreditamento iniziale ai fini dell’istituzione di nuovi corsi di studio e sul mantenimento dei requisiti di qualità per i corsi di studio già in essere, in vista dell’anno accademico entrante.

Il Nucleo di valutazione formula altresì raccomandazioni, svolge e redige pareri ed indagini finalizzati al miglioramento dell’insieme dei processi che concernono la gestione universitaria, su richiesta di componenti universitarie, di adempimenti di legge o di propria iniziativa, fornendo sostegno agli Organi centrali di Ateneo nella verifica e monitoraggio dei risultati conseguiti dall’Ateneo.
 

|| Visita la pagina web del Nucleo di valutazione