Borse di studio

Borse di studio

Ogni anno, anche grazie ai fondi raccolti con il 5x1000, l’Università Cattolica sostiene il diritto allo studio degli studenti, assegnando borse agli aventi diritto per reddito e per merito: dall'a.a. 2010/2011 è stato possibile erogare 2049 borse di studio. «Sono stata davvero contenta di ricevere questo riconoscimento. Ho visto che i miei sforzi sono stati ripagati», racconta Maria Ester, 23 anni, laureanda magistrale in Economia e gestione dei beni culturali e dello spettacolo. Dopo la laurea Ester sogna di rimanere a Milano, per lavorare nel mondo del mercato dell’arte. «Magari frequenterò un master per specializzarmi ancora. Quello che so per certo è che continuerò a impegnarmi per raggiungere i miei obiettivi». A Milano vorrebbe restare anche Gregorio, ventitreenne di Messina, che frequenta l’ultimo anno di Giurisprudenza e sta scrivendo una tesi in Diritto dei mercati finanziari. «In questi cinque anni ho imparato tanto: ad arricchire la mia esperienza non sono stati solamente i chiostri della sede di largo Gemelli, ma anche l’aver vissuto nel collegio Augustinianum. Un modo per tessere relazioni con altri studenti e partecipare ai tanti incontri che il collegio organizza».