Università Cattolica del Sacro Cuore

Brevetti

L’Università Cattolica, attraverso l’Uunità operativa di Ateneo, sostiene e incentiva l’attività innovativa e inventiva dei docenti/ricercatori. Ogni invenzione/innovazione che venga ritenuta suscettibile di formare oggetto di un diritto di esclusiva è oggetto del Regolamento in materia di spin off e brevetti.

Il brevetto è il mezzo attraverso il quale si cerca di rispondere alle esigenze di tutela dell’innovazione. L’ordinamento attribuisce all’inventore il diritto di utilizzazione esclusiva dell’invenzione per un certo periodo di tempo (comunemente 20 anni). Una volta effettuato il brevetto solamente il proprietario potrà utilizzare il brevetto escludendo tutti gli altri soggetti.

L’Università è titolare di 12 brevetti sia a livello nazionale che internazionale con l’avvenuto rilascio di coperture specifiche in Italia, USA, Regno Unito e altri Paesi europei.
L’attività brevettuale ha afferito principalmente l’area delle scienze mediche con tutele sia in campo farmaceutico che in relazione a device e supporti tecnologici volti ad agevolare le attività assistenziali e diagnostiche.
I brevetti che sono già stati pubblicati sono presenti nel sito: http://ep.espacenet.com/