Università Cattolica del Sacro Cuore

Phygital Spaces. Nuovi ambienti per il lavoro e l’apprendimento

Convegno  25 ottobre 2017
Aula: Pio XI -  Ore: 9.00
Largo A. Gemelli, 1, Milano

Saluti istituzionali
Prof. Angelo BIANCHI, Preside della Facoltà di Lettere e Filosofia
Prof. A. Claudio BOSIO, Preside della Facoltà di Psicologia

I parte: Phygital spaces: idee, progetti, pratiche d’uso
Chairman: Carlo GALIMBERTI, Prof. ord. di Psicologia sociale della comunicazione, Università Cattolica del Sacro Cuore

Discussant: Francesco ZURLO, Prof. ord. di Disegno industriale, Politecnico di Milano

Parlare al muro: le conversazioni al tempo delle cose iperconnesse
Giuseppe LEONI, Presidente e:lab

Progettare la vita nei Phygital Spaces
Elisabetta PERO, Architetto, Il Prisma, Milano

Tra spazi reali e spazi virtuali: Il Phygital nella prospettiva della Tecnologia Positiva
Andrea GAGGIOLI, Prof. Ass. Psicologia dei Media digitali, Università Cattolica del Sacro Cuore


II parte: Phygital spaces per il lavoro e l’apprendimento: alcuni casi di interesse
Chairman: Andrea GAGGIOLI, Università Cattolica del Sacro Cuore

Discussant: Piercesare RIVOLTELLA, Prof. ord. di Didattica e tecnologie dell’istruzione, Università Cattolica del Sacro Cuore

Hive Zero Gravity. Lavorare senza vincoli
Roberto BATTAGLIA, HR Director, Intesa San Paolo C&IB

Approccio Eta Beta. New way of working for Campari UK
Pietro MATTIONI, DG, Campari UK

Active Learning Spaces. Alcuni esempi di soluzioni applicative
Fabio DELLA FIORENTINA, Business Manager, Steelcase Italy

Dall’aula tradizionale all’aula active learning, 2 anni di esperienza diretta
Anna CONSOLATI, Coordinatrice didattica Master in Strategic Design POLI.design, Politecnico di Milano

Un video per pensare. Cronache da un corso universitario sul tema degli spazi per il lavoro e l’apprendimento
Carlo GALIMBERTI, Università Cattolica del Sacro Cuore

Conclusioni



Referente Informazioni:

Centro studi e ricerche di Psicologia della comunicazione

Recapito telefonico:

02 7234.2600

Sponsorizzato da:

Centro studi e ricerche di Psicologia della comunicazione

Programma (148,80 KB)