Università Cattolica del Sacro Cuore

Intorno al rapporto uomo-animali: riflessioni, proposte ed esperienze

Tavola rotonda  21 febbraio 2015
Aula: Pio XI -  Ore: 14.00
Largo A. Gemelli, 1, Milano

pet-therapy-per-malati-psichiatrici-al-via-lesperimento-in-toscana-pet_therapy_0.jpg

ore 13.30

Registrazione partecipanti

ore 14.00

INTERVENTI

Antonella Artuso
Medicina e zooantropologia

Mariateresa Cairo
Pedagogia e qualità della vita

Camilla Siliprandi
La legislazione italiana in materia di IAA

Bortolino Cavedon
Meccanismi psicologici alla base degli IAA

Annamaria Manzoni
Animali umani e animali non umani

ore 16.30

Coffee Break

ore 17.00

Consegna dei Diplomi di Master e degli Attestati ANIRE e AIUCA a.a.2013-2014

ore 17.30

ESPERIENZE

Milo Trombin - Attività in Hospice, Maith - Onlus (Alessandria)
Le IAA come risorsa nelle cure palliative

Paola Falchetti, Anna Giglioni e Elena Gori - Cani Sociali - Scuola con finalità speciali della Fondazione Don Carlo Gnocchi (Milano)
Il cane passepartout nella diversità. Percorso di crescita del bambino disabile e del cane sociale. Aspetti educativi e tecniche di conduzione

Cristina Malucelli - Equilandia (Ravenna)
Dalle stelle alle stalle, ma con un sorriso

ore 19.00

Conclusione

 

ECM (Educazione Continua in Medicina)

La tavola rotonda è stata accreditata per un totale di 2 crediti per le seguenti professioni sanitarie: veterinario (specializzato in: igiene degli allevamenti e delle produzione zootecniche; sanità animale); biologo; logopedista; terapista occupazionale; psicologo (specializzato in: psicologia e in psicoterapia); medico chirurgo (specializzato in: geriatria, medicina dello sport, neurologia, neuropsichiatria infantile, pediatria, psichiatria, pediatria (pediatria di libera scelta), medicina generale (medici di famiglia), continuità assistenziale, psicoterapia); assistente sanitario; infermiere pediatrico; fisioterapista; infermiere; terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva; educatore professionale sanitario; tecnico
della riabilitazione psichiatrica.

L’obiettivo formativo ECM è: Medicine non convenzionali. Valutazione dell’efficacia in ragione degli esiti e degli ambiti di complementarietà (n.19). Al fine del riconoscimento dei crediti ECM è richiesta la presenza all’intero pomeriggio. Al termine della Tavola rotonda è altresì obbligatorio il superamento di una prova scritta finale come verifica di apprendimento che avverrà tramite questionario. Il convegno rientra nelle iniziative di formazione e di aggiornamento dei docenti realizzate dalle Università e automaticamente riconosciute dall’Amministrazione scolastica, secondo la normativa vigente, e dà luogo - per insegnanti di ogni ordine e grado - agli effetti giuridici ed economici della partecipazione alle iniziative di formazione.

La partecipazione è libera e gratuita.

I posti disponibili sono solo 180, perciò si richiede conferma di adesione entro e non oltre mercoledì 18 febbraio all’indirizzo e-mail dip.pedagogia@unicatt.it indicando nome, cognome, cellulare e indirizzo e-mail.



Referente Informazioni:

Dipartimento di Pedagogia

E-mail:

dip.pedagogia@unicatt.it

Sponsorizzato da:

MASTER INTERVENTI EDUCATIVI E RIABILITATIVI ASSISTITI CON GLI ANIMALI

Programma (321,49 KB)