Alternanza scuola-lavoro


L’alternanza scuola-lavoro (ASL), obbligatoria per tutti gli studenti dell’ultimo triennio delle scuole superiori in virtù della legge 107 del 2015, rappresenta un importante strumento di collegamento tra il mondo dell’istruzione e quello del lavoro. I progetti di ASL consentono ai ragazzi di alternare percorsi formativi di studio in aula con periodi di apprendimento in ambiti lavorativi.

L’Università Cattolica – tramite le sue strutture amministrative e con la collaborazione di docenti e ricercatori – offre agli istituti la disponibilità come sede di tirocinio per ospitare studenti nell’ambito dell’Alternanza e come supporto scientifico di progetto.