Università Cattolica del Sacro Cuore

Summer School

Aggiornarsi in estate? È sempre più una domanda a cui molti rispondono positivamente e gli insegnanti spesso sono in prima fila per cogliere nel periodo estivo opportunità di arricchimento professionale.

L’offerta dell’Università Cattolica sulle Summer School è molto ricca e fra le varie proposte che spaziano dall’ambito della comunicazione, all’economia, alla politica, alla psicologia, alla medicina, c’è tutto il settore delle scienze umane, con almeno undici iniziative che possono interessare gli insegnanti.

Si inizia con i grandi della letteratura studiati nel loro ambiente: da Dante a Ravenna e Verona, con la scuola estiva ormai alla XI edizione, a Manzoni a Stresa, luogo dove il letterato incontrava il ‘filosofo della sua mente’ e carissimo amico Rosmini, a Leopardi, Pascoli, Montale a Lucca.

Dalla letteratura, all’arte e all’archeologia partendo dal binomio Arte e Fede che ad Assisi, sede del corso, trova uno dei suoi vertici più alti; per passare nella stupenda cornice di Almenno San Bartolomeo in provincia di Bergamo, allo studio storico-artistico e archeologico dell’Architettura medioevale; ed approdare ad un vero e proprio Campo archeologico, con l’uso di strumenti di base e tecniche avanzate, che si svolgerà a Populonia, in provincia di Livorno, nel sito archeologico dell’unica città etrusca costruita vicino al mare.

Non può mancare poi il versante storico, filosofico e di scienze religiose. Le eredità del Novecento. Cambiamenti d’epoca e cultura della scuola è il titolo di una Scuola Estiva, che si terrà a Brescia, dedicata proprio agli insegnanti con il fine di fornire anche i criteri di valutazione dell’attività didattica e gli strumenti di base per il rinnovamento dell’insegnamento nella scuola. Invece, al fine di accorpare le diverse discipline linguistiche sotto il comune denominatore della Storia del pensiero linguistico e semiotico è dedicata la Scuola che si terrà a Stresa, in collaborazione con sei società linguistiche, e che quest’anno focalizza l’attenzione su tre classici quali Leibniz, Humboldt e Chomsky. Per le Scienze religiose, la seconda edizione della Scuola dal titolo Popolo, sacerdoti e profeti si svolgerà nel monastero Santa Croce ad Ameglia, in provincia di La Spezia.

Nell’offerta formativa, vista la grande tradizione di studi classici dell’Università Cattolica, non poteva mancare una Scuola sulla La maschera teatrale greca e latina. Teatro Antico In Scena che si terrà a Venezia.

Infine una particolare Scuola sul viaggio: Il viaggio e il suo racconto. Scrittura, disegno, fotografia e video che si terrà a Sarzana e che offre la possibilità di apprendere sul campo l’uso dei diversi strumenti per raccontare il viaggio: scrittura, fotografia e video, carnet di viaggio.

E allora, con un’offerta formativa così ampia, cosa dire? Buon viaggio di aggiornamento a tutti!