Università Cattolica del Sacro Cuore

Offerta formativa per Scuole Secondarie di primo e secondo grado

L’offerta formativa che l’Università Cattolica propone per gli insegnanti della scuola secondaria di primo e di secondo grado ha l’obiettivo di fornire un’ampia e alta qualità di aggiornamento che, oltre a rafforzare le competenze professionali, possa avere effetti positivi sulla gestione delle attività scolastiche e delle relazioni sociali all’interno della classe.

Si tratta di un’offerta formativa altamente qualificata e che copre tutti gli ambiti d’interesse indicati dal MIUR, da quelli di carattere trasversale, a quelli prettamente disciplinari.

I corsi trasversali riguardano:

- l’
Autonomia organizzativa e didattica, che sonda importanti temi quali il miglioramento degli apprendimenti e delle competenze degli allievi. In questo ambito troviamo corsi come: Migliorare gli apprendimenti attraverso le prove Invalsi e Conoscere le opinioni attraverso il questionario;

- la Didattica per competenze e innovazione metodologica, per una didattica sempre in evoluzione e al passo coi tempi, che lavora sulle competenze degli studenti per svilupparle al meglio.

Tra i vari corsi troviamo Immagini, fotografie, maschere: strumenti digitali per la conoscenza di sé, Tecnologie digitali per pensare e Interventi narrativi in classe tra parole, musica e immagine.

- le Competenze linguistiche (inglese, francese, tedesco, spagnolo, russo, arabo, giapponese, coreano), fondamentali nel contesto plurilingue della scuola di oggi, in cui il confronto con lingue e culture diverse dalla propria e scambi e relazioni con altri paesi europei richiedono una preparazione linguistica sempre più salda e articolata;

- la
Coesione sociale, per restituire alla scuola un ruolo centrale nella promozione interculturale, relazionale e di cittadinanza attiva nella società civile in cui opera, attraverso il rafforzamento del ruolo del docente (si vedano corsi come Misurare la sensibilità interculturale per insegnare in classi multietniche e Master Class CLIL Italiano L2);

- la Dispersione e al benessere scolastici, in cui si trattano questioni rilevanti e delicate come la difficoltà di gestione dei gruppi classe, la necessità di motivare gli allievi alla vita scolastica e allo studio, le problematiche affettive e comportamentali dei ragazzi, affrontati in corsi come Regole, litigi e accordi per stare bene insieme e La gestione dei gruppi di apprendimento (Team Working).

I Corsi disciplinari riguardano:

- L’italiano nella duplice veste di lingua e letteratura, da un lato, e grammatica, lettura e scrittura, dall’altro;

- il Greco e il Latino, volti ad illustrare percorsi didattici sulla base delle recenti ricerche in merito e a suggerire, attraverso alcuni esempi connessi con la poesia greca e latina, modalità di valorizzazione dell’aspetto linguistico nell’interpretazione dei testi;

- la
Geografia e la Cartografia, per insegnanti che desiderano approfondire gli strumenti didattici necessari alla trasmissione dei saperi geografici previsti dai programmi della scuola primaria e secondaria;

- il Coaching, proposta formativa che mira ad aiutare il singolo o il team a definire obiettivi chiari e precisi, a creare un piano di azione per trasformare gli obiettivi in risultati, a raggiungere un maggiore equilibrio nelle diverse aree della propria vita.