Università Cattolica del Sacro Cuore

Eduroam

L'Università Cattolica del Sacro Cuore aderisce al progetto Eduroam (Education Roaming) per il roaming degli utenti wifi appartenenti alle università/enti di ricerca di Europa, Canada, USA, Brasile, Perù, Nuova Zelanda, Kenya, Thailandia, Taiwan e Hong Kong.

Eduroam è un servizio che offre un accesso wifi sicuro alla rete. Gli studenti, i docenti e il personale tecnico amministrativo che visitano un istituto che aderisce all’iniziativa sono in grado di utilizzare la rete locale wifi (WLAN) usando le stesse credenziali (username e password) che userebbero nella propria istituzione d'appartenenza, senza la necessità di ulteriori formalità presso l’istituto ospitante.

L'accesso alla rete Eduroam è vincolato al rispetto del Regolamento della Federazione Italiana Eduroam. Per maggiori informazioni relative alla rete Eduroam e alla sua copertura nazionale e internazionale si rimanda al sito della Federazione Italiana Eduroam e al sito della Confederazione Europea Eduroam.
www.eduroam.it
www.eduroam.org


Modalità di accesso alla rete Eduroam 

Ѐ opportuno configurare il proprio terminale wi-fi in modo che sia in grado di utilizzare il roaming Eduroam. Il requisito tecnico è un dispositivo Wi-Fi che supporti WPA2 di tipo enterprise. Per connettersi bisogna trovarsi in una sede di Ateneo in cui è presente il servizio wifi (vedi ) associarsi all'SSID eduroam indicando i seguenti parametri:

  • SSID: eduroam;
  • Network Authentication: WPA2 di tipo Enterprise;
  • Encryption: AES;
  • Tipo EAP: PEAP o EAP TTLS.

Credenziali:

  • Per il personale Docente e Tecnico Amministrativo inserire nome utente e password utilizzate per l’accesso agli ambienti Intranet di Ateneo quali ad esempio: Intranet, Pagina Personale Docente e Blackboard (es nome.cognome@unicatt.it). 
    assolutamente indispensabile far seguire all’utente il dominio @unicatt.it
  • Per gli Studenti quelle di Icatt (es. account nominale@icatt.it e propria password)


Modalità di accesso per gli utenti provenienti da altri atenei/enti di ricerca

Fermo restando il rispetto dei requisiti tecnici sopra indicati, gli utilizzatori del servizio devono associarsi alla rete "eduroam" autenticandosi con la stessa configurazione e le stesse credenziali che usano presso i propri atenei/enti di ricerca.