Supporto alla ricerca sulla Biopsia Liquida e Identificazione di prodotti naturali ad attività antineoplastica

Supporto alla ricerca sulla Biopsia Liquida e Identificazione di prodotti naturali ad attività antineoplastica

Parte dei fondi del 5x1000 raccolti con la Dichiarazione del 2015 sono destinati a supportare la ricerca sulla biopsia liquida, una tecnica complementare a quella tradizionale basata sul prelievo di tessuto per verificare l'eventuale presenza di un tumore. Il paziente può avere sospette neoplasie in zone del corpo difficili da raggiungere chirurgicamente e la biopsia liquida permette di caratterizzare un tumore con un semplice prelievo di sangue. Le cellule tumorali rilasciano in circolo delle componenti che, una volta analizzate, danno indicazioni sulle caratteristiche della malattia.
 

I fondi raccolti permetteranno inoltre di supportare una ricerca sull'identificazione di prodotti naturali ad attività antineoplastica come molecole di derivazione da organismi marini, ad esempio spugne, e altri derivati da piante come analoghi della curcuma.