Progetto di supporto alla didattica per gli studenti con disabilità

Progetto di supporto alla didattica per gli studenti con disabilità

Dall'a.a. 2015/2016 i fondi del 5x1000 sono stati stanziati anche per rispondere ad una sempre maggiore richiesta di assistenza e supporto da parte degli studenti con disabilità e disturbi specifici dell'apprendimento (DSA). Nell'a.a. 2016/2017 sarà possibile, presso la sede di Milano, attivare un contratto per un consulente pedagogico e per un accompagnatore per studenti con disabilità e, presso la sede di Piacenza, ammodernare la Segreteria del Servizio Integrazione Studenti con Disabilità e Studenti con DSA.
 

Luigi d'Alonzo, delegato del Rettore per l’integrazione degli studenti disabili di tutte le sedi dell'Università Cattolica: "Grazie agli strumenti che l'attuale tecnologia mette a disposizione, lo studente con disabilità o con DSA, può implementare il proprio coinvolgimento nella vita accademica, incrementare la sua autonomia e raggiungere gli obiettivi formativi del suo corso di studi."
 


Maria Concetta Carruba, pedagogista del Servizio Integrazione studenti con disabilità e studenti con DSA: "Grazie al 5x1000 abbiamo potuto acquistare delle soluzioni tecnologiche per  accogliere le esigenze e le necessità dei nostri studenti e garantire loro un buon percorso accademico."